isaiah_thomas
Kevin C. Cox/Getty Images
isaiah_thomas
Sport

Nba: Isaiah Thomas sulla strada dell'All Star Game, Harden sempre Mvp

La guardia dei Boston Celtics mattatore a Est, mentre il "Barba" degli Houston Rockets prosegue la sua incredibile stagione

Qui Est / La squadra

In grande crescita i Washington Wizards, capaci tra l'altro di conquistare due importanti successi contro altrettante rivali nella corsa ai playoff: Milwaukee Bucks e Chicago Bulls. Dopo una partenza decisamente negativa, dimostrata dalle otto sconfitte nelle prime dieci uscite, coach Scott Brooks (ex-Oklahoma City Thunder) ha trovato la chiave per rilanciare la stagione grazie anche e soprattutto al contributo di John Wall, nominato tra l'altro a dicembre "giocatore del mese" per quanto riguarda l'Eastern Conference.

Il punto Nba è a cura di The Basketball Post: continua a cliccare per scoprire tutti i protagonisti dell'ultima settimana Nba.

Qui Est / Il giocatore

Con i suoi 175 cm di altezza si sta imponendo prepotentemente tra le star della lega e, in questi ultimi sette giorni, ha confermato il suo enorme livello tecnico: stiamo parlando di Isaiah Thomas, che a furia di canestri e assist con la maglia dei suoi Boston Celtics si sta sempre più conquistando un posto al prossimo All Star Game. Tra le sue ultime prestazioni "monstre", i 38 punti messi a segno per interrompere proprio l'ottimo momento dei Washington Wizards (vedi scheda precedente).

Qui Est / La partita

Da rivedere gli highlights dell'incontro tra Chicago e Toronto, con vittoria dei Bulls al supplementare per 123-118 grazie anche a una serata in stato di grazia di Jimmy Butler: per lui 42 punti (incluso il canestro ammazza-match), 10 rimbalzi e 5 assist.

Qui Est / Il caso

Rientrato il caso Derrick Rose in casa New York Knicks, dopo che l'ex Mvp ha saltato il match contro i Pelicans senza avvisare la società. Alla base del forfait c'è stato a quanto pare un improvviso problema familiare. Il n°25 si è quindi scusato con i compagni e con il club, pagando di buon grado la prevista multa per "assenza ingiustificata".

Qui Est / Da non perdere

All'1:30 del 19 gennaio i Boston Celtics ospitano i New York Knicks per un interessante duello tra Isaiah Thomas e Derrick Rose.

Qui Ovest / La squadra

Gli Houston Rockets si stanno sempre più imponendo come terza potenza a Ovest dietro Golden State e San Antonio. E per di più con un basket divertente e offensivamente poliedrico, proprio come piace a coach Mike D'Antoni.

Qui Ovest / Il giocatore

Se gli Houston Rockets sono sempre più in orbita è grazie a James Harden, che sta mantenendo statistiche da vero Mvp. Unica nota dolente sono le palle perse (6,4 di media a partita, al momento in cui scriviamo), ma se i risultati continuano a essere quelli registrati sinora, coach Mike D'Antoni se ne farà una ragione...

Qui Ovest / La partita

Tutta da gustare nel video qui sopra la 20a tripla doppia in stagione di Russell Westbrook (36 punti, 11 rimbalzi, 10 assist) nella partita in cui i suoi Oklahoma City Thunder hanno superato per 122-118 i Sacramento Kings

Qui Ovest / Il caso

Screzio tra Kevin Durant e Draymond Green in casa Golden State per la gestione dell'ultimo, decisivo pallone contro i Memphis Grizzlies. L'episodio è tutto nel video qui sopra, mentre nel dopo-partita Durant ha dichiarato che "lo scambio di parole non è stato un problema" e che "essendo Draymond un ragazzo emotivo, si è lasciato andare".

Qui Ovest / Da non perdere

Alle 2:00 del 17 gennaio appuntamento imperdibile per l'ennesima rivincita all'Oracle Arena di Oakland tra Golden State Warriors e Cleveland Cavaliers. Repliche per i meno nottambuli alle 14:00 e alle 21:30 su Sky Sport 2.

Clicca qui per tutte le ultime news sul mondo Nba.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti