La Juve ci riprova per Zuniga: Matri o Caceres?

Bianconeri all'assalto di De Laurentiis. Oggi il colombiano al San Paolo: come sarà accolto?

E' un giorno importate per Zuniga e per la trattativa infinita tra Napoli e Juventus con inserimento dell'Inter. Questa sera la festa di presentazione dei partenopei al San Paolo e il laterale colombiano ci sarà. Come verrà accolto dal pubblico che a Dimaro, durante il ritiro, lo ha contestato per la sua volontà di trasferirsi in bianconero? Qualunque cosa accada si tratterà di una svolta destinata a lasciare il segno.

De Laurentiis non vuole far partire Zuniga, il cui contratto scade nel 2014, e nemmeno vuole rinnovarlo alle cifre che chiede il procuratore: 2,5 milioni netti, quanti ne offre la Juventus. Marotta è pronto a tornare all'assalto e sul piatto c'è sempre il cartellino di Matri perché la Juventus non è disposta a pagare 10 milioni di euro cash un giocatore che tra un anno esatto si libererà a parametro zero. La novità delle ultime ore, però, è il possibile inserimento di Caceres nella trattativa. A Benitez serve un altro difensore per completare il suo reparto e Caceres potrebbe essere perfetto potendolo utilizzare anche da laterale.

© Riproduzione Riservata

Commenti