Napoli: se arriva Martinez, parte Pandev

Mano al ricco portafoglio, De Laurentiis vuole anche l'attaccante colombiano. Un colpo di mercato che può però far partire quello macedone

26 anni, l'attaccante colombiano Jackson Martinez è esploso nel Porto e potrebbe ora essere il nuovo colpo di mercato del Napoli. (Credits: Ansa)

Nicolò Schira

-

Aurelio De Laurentiis non è sazio e annuncia un altro ingente investimento per rendere ancor più forte il suo Napoli. In particolare, il patron del club partenopeo ha messo nel mirino il gioiello colombiano del Porto Jackson Martinez. Da lunedì pomeriggio sono sbarcati a Milano, inizialmente in incognito, gli agenti della punta dei Dragones, ovvero Manuel Manso e Carlos Lara. Low-profile e telefonini costantemente accesi per mantenere viva l'operazione sull'asse Napoli-Oporto, i due hanno base fissa allo storico Hotel Auriga di Milano, proprio dietro il Pirellone. 

L'entourage di Jackson Martinez è pronto a dire sì al Napoli, ma si attende il placet del club lusitano. Per questo è stato fissato nel fine settimana un appuntamento in Inghilterra, dove ci saranno anche il plenipotenziario del Porto Alejandro Da Costa e lo stesso Aurelio De Laurentiis. Tra l'altro, per la successione della "Belva" il tecnico Paulo Fonseca vorrebbe Abel Hernandez del Palermo e per questo motivo la missione di mercato dei dirigenti portoghesi potrebbe poi ritornare dall'Inghilterra all'Italia, con altri eventuali incontri in agenda all'inizio della prossima settimana. 

Attenzione, poi: in caso di arrivo al San Paolo di Jackson Martinez il reparto offensivo napoletano diventerebbe fin troppo affollato e potrebbe quindi esserci anche una cessione eccellente, con Goran Pandev nei panni del principale indiziato. Con Insigne in rampa di lancio e con i neoacquisti Callejon e Martens per le corsie laterali nel 4-2-3-1 di Rafa Benitez, in cui gli altri posti in avanti sono già prenotati da Hamsik e Higuain, qualcuno di volta in volta rischia infatti l'esclusione dall'undici titolare fra Campionato e Champions League. Ecco perché il macedone potrebbe prendere in considerazione le proposte, sinora declinate, provenienti dall'estero. Da Spagna, Turchia e Russia sono in tanti ad attendere solo un segnale dall'ex interista. 

© Riproduzione Riservata

Commenti