RETROSCENA - Roma e Juve beffate: niente Abner
Afp
RETROSCENA - Roma e Juve beffate: niente Abner
Sport

RETROSCENA - Roma e Juve beffate: niente Abner

Il mancino brasiliano rivelazione dell'ultimo Mondiale under 17 andrà al Monaco. Respinta la corte delle italiane

La rassegna iridata dell'ultimo Mondiale Under 17 l'ha incoronato come il miglior esterno sinistro in circolazione. Il mancino brasiliano Felipe Abner ha fatto innamorare di sè mezza Europa, pronta ad aggiudicarselo a suon di milioni di euro. La prima formazione ad essersi mossa per accaparrarselo dal Coritiba è stata la Roma. Il diesse giallorosso Walter Sabatini è un grande estimatore del classe '96 e già da diversi mesi aveva acceso i suoi radar per portarlo nella Capitale a fine stagione.

La Juventus l'ha seguito con attenzione nelle ultime settimane, provando ad inserirsi. Le cifre relative al cartellino del nuovo Roberto Carlos sono lievitate eccessivamente, però, per le attuali casse dei club nostrani: così si è creata una situazione di stallo. Ad approfittarne in queste ore il Monaco di Claudio Ranieri, pronto a tornare in Champions League dalla porta principale e desideroso di scalzare l'egemonia del Psg in Ligue 1. Contratto quinquennale al calciatore e proposta da capogiro alla società brasiliana, che è pronta a dire sì. Un altro potenziale campione è pronto pertanto a sbarcare nel Principato: per Roma e Juve la beffa di non poter, attualmente, concorrere economicamente contro i colossi del gotha continentale.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti