L'agente di El Shaarawy: "Nessuna chiamata dal City"

"Stephan sta bene al Milan. Galliani? Resto a quello che ha detto due giorni fa: è incedibile"

Parla Roberto La Florio, procuratore di El Shaararawy che il Milan non considera incedibile per ammissione dello stesso Adriano Galliani. Intervenuto ai microfoni di Sportitalia, La Florio ha precisato la volontà dell'attaccante che nelle prima vera stagione in rossonero ha messo a segno 19 gol: "Il ragazzo sta bene al Milan e per noi non è cambiato nulla. Offerte dal City? Nessuno mi ha chiamato, sono cose giornalistiche. Lui è milanista e sta benissimo in rossonero. Però tutto può succedere ma è da sempre che è così".

Galliani però ha confermato l'impossibilità di considerarlo incedibile. Parole che hanno scosso il mercato e che La Florio si è rifiutato di commentare: "La dichiarazione di Galliani non l’ho sentita, sono rimasto a quella di due giorni fa in cui diceva che Stephan fosse incedibile. In maniera globale però possiamo dire che il mercato è un po’ pazzo e tutto può succedere, questo è indiscutibile".

Quanto alla difficile convivenza (tecnica) con Mario Balotelli: "El Shaarawy e lui sono gli unici due incedibili del Milan. Il mercato è pazzo perché comanda il Dio denaro ma la volontà del Milan è di tenerlo così come quello di Stephan di restare. Tevez al Milan? Il Milan è una grande squadra quindi fa il suo dovere prendendo grandi giocatori, tutti si giocano il proprio posto. Mi sembra che sia giusto che un grande club si rinforzi. Contenti della conferma di Allegri? Si, siamo molti contenti”.

© Riproduzione Riservata

Commenti