ESCLUSIVA - Inter: Ranocchia mai al Milan!

Le voci di mercato attorno al difensore italiano continuano e c'è chi parla di interessamento del Milan. Ecco la posizione dell'Inter

Robinho e Ranocchia avversari (Credits: Claudio Villa/Getty Images)

Riccardo Vetere

-

Il nome di Andrea Ranocchia è tornato prepotentemente al centro del ciclone del mercato in uscita, necessario per racimolare una buona somma con cui finanziare, in parte, il mercato in entrata.

Una cessione eccellente non può essere esclusa, perché l’Inter al momento ha bisogno di fare cassa; ed ecco che in questo senso non possono essere considerati esenti da possibili cessioni neanche Guarin – ma Mazzarri vuole assolutamente trattenerlo – e Alvarez, se arriverà un’offerta di almeno 10 milioni l’argentino verrà mandato altrove.

E dopo aver bloccato il difensore del Basilea, Aleksandar Dragovic, è normale che si torni a parlare di un esubero in quel reparto. Questa mattina il Corriere dello Sport ha rilanciato un’indiscrezione importante: il Milan avrebbe bussato alla porta dell’Inter per chiedere il 25enne centrale italiano. E sulla base di 15 milioni di euro, sempre secondo il CorSport, la trattativa potrebbe andare in porto.

Panorama.it ha raccolto notizie importanti che confermano, però, l’esatto contrario. Il giocatore piace a Mazzarri che vuole riuscire nell’operazione rilancio del difensore dopo l’ultima stagione deludente. Non solo. Il Milan non ha mai bussato alla porta di via Vittorio Emanuele per chiedere Andrea Ranocchia e tanto meno ha presentato un’offerta ufficiale. Ma la posizione dell’Inter è netta: se mai il club rossonero decidesse di farsi avanti, le avances verrebbero rispedite al mittente. Ranocchia al Milan, mai.

L’Inter sa bene che una volta ceduto Silvestre – rientra nella “lista nera” di Mazzarri – e sciolto il nodo Cristian Chivu, Ranocchia può diventare uno dei pilastri della difesa di Walter Mazzarri. 

© Riproduzione Riservata

Commenti