Auguri Marco Van Basten, 50 anni in dieci foto
Getty Images
Auguri Marco Van Basten, 50 anni in dieci foto
Sport

Auguri Marco Van Basten, 50 anni in dieci foto

Da calciatore ha vinto con il Milan e con l'Olanda. da allenatore ha fatto più fatica fino allo stop per il troppo stress

Anno 1987, a Milano arriva un giovane attaccante olandese classe 1964 pagato dal Milan meno di due miliardi. Si chiama Marco Van Basten e farà la storia della maglia numero nove rossonera. Due coppe dei campioni, due coppe intercontinentali, quattro scudetti. Icona del bomber contemporaneo, capace di fare tripletta anche con i palloni d'oro, nel 1988, 1989 e 1992.

Oggi sono 50 anni con una nuova vita da allenatore, iniziata già sul finire degli anni '90 dopo il ritiro a soli 30 anni per quelle caviglie operate troppe volte in poco tempo. La fortuna in panchina non è la stessa che in campo, dal flop con la nazionale olandese alle dimissioni dall'Ajax. Oggi è il vice allenatore dell'AZ Alkmaar e nei mesi scorsi si era anche preso una pausa dalla panchina. Si era parlato di problemi cardiaci per il troppo stress ma l'allarme è rientrato e l'idolo di tanti milanisti è già tornato sul campo. Mezzo secolo di Van Basten, dieci foto per rivivere la carriera del Cigno di Utrecht.

Marco Van Basten, mezzo secolo in dieci foto

ANSA/ARCHIVIO
Il terzo gol del Milan, segnato in tuffo di testa da Marco Van Basten (D), durante la partita del campionato di Serie A contro il Napoli, in una immagine dell'11 febbraio 1990.
Ti potrebbe piacere anche

I più letti