Conte vuole Marcelo e Darmian

La Juventus starebbe lavorando per portare in bianconero i due difensori. Al Real proposto Vidal. Al Torino Quagliarella o Giovinco

Marcelo, il difensore del Real Madrid che potrebbe essere inserito nell'affare Vidal – Credits: EPA/JUANJO MARTIN

Nicolò Schira

-

La Juventus sta scandagliando il mercato esterno alla ricerca di un laterale di qualità. Un elemento in grado di fungere da alter-ego di Lichtsteiner, il cui rinnovo è in stand-by. Dinanzi ad una proposta di quindici milioni lo svizzero potrebbe lasciare Torino. Gli scout della Vecchia Signora in queste settimane hanno seguito con attenzione l'olandese Daryl Janmaat, sul quale, però, la dirigenza bianconera ha deciso di non affondare il colpo. Piace il terzino del Torino Matteo Darmian. Con Cairo i rapporti sono ottimi e potrebbe esserci l'inserimento nell'operazione di uno fra Fabio Quagliarella e Sebastian Giovinco quale parziale contropartita tecnica per il difensore classe '89. Ventura è un grande estimatore della Formica Atomica sin dai tempi del Bari; mentre per la punta nativa di Castellammare si prospetterebbe un ritorno in granata a quasi dieci anni di distanza. Lo scoglio per il trentenne ex Napoli è l'ingaggio: il tetto granata si attesta a 800mila euro annui. Esattamente la metà di quanto vorrebbe Quagliarella, che a Torino ha un altro anno di contratto a 2,1 mln.

Per la corsia mancina si guarda in casa Real Madrid. Le Merengues sono interessate ad Arturo Vidal e vorrebbero abbassare la quotazione di 50 mln data da Beppe Marotta, inserendo un calciatore nell'affare. I Blancos preferirebbero cedere Fabio Coentrao; mentre Antonio Conte preferirebbe avvalersi delle falcate del brasiliano Marcelo. Il classe '88 è stato proposto da alcuni intermediari di mercato anche alla Roma ed è valutato fra i dodici e i quindici milioni di euro. Cifra non insormontabile per la casse asfittiche del nostro calcio e per questo la Juve punta ad arrivare al laterale sinistro ex Fluminense senza sacrificare alcun gioiello.

© Riproduzione Riservata

Commenti