Il Manchester City e l'idea choc per Messi: 500 milioni (in cinque anni)
Getty Images Sport
Il Manchester City e l'idea choc per Messi: 500 milioni (in cinque anni)
Sport

Il Manchester City e l'idea choc per Messi: 500 milioni (in cinque anni)

Lo sceicco vuole la Pulce insieme a Guardiola ed è pronto a fare follie: 57 milioni di ingaggio e 200 al Barcellona

Il Manchester City è pronto a fare follie per convincere Leo Messi a trasferirsi nella Premier League. Una fissazione dello sceicco Mansour che ha dimostrato di non badare a spese quando decide di voler raggiungere un obiettivo: in estate ha messo sul tavolo 300 milioni di euro per rinforzare la squadra a disposizione di Pellegrini che sta facendo bene in campionato e fatica di più in Champions League.

Ora il sogno è ricomporre all'Etihad Stadium l'accoppiata Messi-Guardiola per varare un ciclo di vittorie in tutto il mondo. Il tecnico, che è in rottura con il Bayern Monaco, è in cima ai desideri per la panchina. Messi, invece, da sogno sta diventando vero e proprio progetto con cifre inavvicinabili per qualsiasi altro club europeo. I numeri sono stati svelati da The Sun è portano a un affare da 500 milioni di euro complessivo. Una montagna di soldi che starebbe facendo vacillare il giocatore e i suoi rappresentanti. 

Per convincere il Barcellona a lasciar partire Messi sarebbe pronta un'offerta da 200 milioni di euro cui si deve aggiungere lo stipendio da faraone: 40 milioni di sterline (57 milioni di euro) lordi all'anno che lo renderebbero il giocatore più pagato al mondo con sorpasso a Cristiano Ronaldo nell'eterna guerra tra i due numeri uno della Liga. Per intenderci, Messi intascherebbe oltre un milione alla settimana battendo ogni record.

Secondo i giornali inglesi i colloqui sono in corso e i rappresentanti dell'argentino avrebbero deciso di prendere in considerazione le proposte provenienti da Manchester senza chiudere la porta. Messi, 28 anni, sta vivendo l'ennesima stagione straordinaria della sua carriera ma per la prima volta non è più imprescindibile nel Barcellona che ha trovato in Neymar e Suarez due fantastiche alternative.

Leo Messi, l'uomo che insegue il mito di Maradona

Getty Images Sport
Il tocco sotto con cui Messi ha beffato Szczesny e interrotto il digiuno in Champions che durava da 212 giorni
Ti potrebbe piacere anche

I più letti