Le 11 corse più estreme (e folli) al mondo
Le 11 corse più estreme (e folli) al mondo
Sport

Le 11 corse più estreme (e folli) al mondo

Pensate che una maratona sia già troppo lunga? Allora non avete mai visto una di queste gare, in cui correre diventa una sfida "no limits"

Su e giù per le vette, sotto il sole nel pieno del deserto come avvolti dal freddo del circolo polare o dall'umidità della Foresta Amazzonica: ecco le 11 corse più estreme in cui può cimentarsi un runnerselezionate da Mother Nature Network .

Mattmahoney.net/barkley

La vera difficoltà della Barkley marathon è quella di unire la fatica della corsa (da 96,6 a 161 km) ad un "gioco mentale": ogni concorrente, mentre scala una mantagna, deve sopratutto scovare dei libri nascosti, che possono trovarsi ovunque (sotto il terreno o in cima ad un albero). Una volta trovato un libro, lo deve scorrere, ne deve strappare una pagina e la deve poi riportare indietro. Non esiste un percorso definito: occorre trovare tutti i libri! Su circa 1000 partecipanti, alle ultime edizioni hanno terminato la gara solo in 14.

Ti potrebbe piacere anche
ARTICOLI PREMIUM

Quel che resta di Lucano

True

I più letti