Lavezzi all'Inter per Handanovic al Psg

Le ultime sull'affare che dovrebbe riportare il Pocho in Italia (a gennaio)

Lavezzi

8° POSTO - Ezequiel Lavezzi - L'argentino ha salutato la Francia per la Cina: ora gioca nel Hebei China Fortune e guadagna 13 milioni di euro l'anno. – Credits: MARTIN BUREAU/AFP/Getty Images

Redazione

-

Altro che Lucas, Il vero obiettivo di gennaio per il mercato dell'Inter resta sempre e solo lui, Lavezzi. Il Pocho infatti è il primo nome della lista che Walter Mazzarri ha fatto a Thohir nel vertice di mercato della scorsa settimana.

Affare che pareva bloccato dal primo no del Paris Saint Germain che non sembravano disponibili a cedere l'argentino a gennaio, tantomeno con un prestito oneroso. Dichiarazioni tipiche delle manovre di mercato sotto le quali sembra si stia nascondendo uno scambio di assoluto livello e che chiama in causa Samir Handanovic, il portiere nerazzurro.

I francesi infatti sarebbero interessati all'estremo difensore  visto che Sirigu non sembra godere della fiducia completa di Blanc e del suo staff. Così le due società starebbero lavorando al seguente accordo:

Il passaggio immediato di Lavezzi all'Inter in prestito con obbligo di riscatto a 15 milioni di euro, mentre Handanovic passerebbe solo l'estate prossima al Psg per 20 milioni.

Fantamercato? Forse, ma l'Inter avrebbe solo vantaggi. A cominciare dalla plusvalenza che farebbe registrare per il portiere, pagato 12 dall'Udinese; per proseguire con il fatto che Thohir farebbe contento il suo allenatore senza un esborso eccessivo a gennaio; per finire con il fatto che l'Inter avrebbe già pronto il sostituto, quel Bardi, ora al Livorno a fare esperienza, di cui tutti dicono gran bene e che rappresenta al meglio la nuova filosofia nerazzurra, quella dei giovani fatti in casa.

© Riproduzione Riservata

Commenti