Scudetto Juventus: tutti i record della stagione 2015-2016
Getty Images Sport
Scudetto Juventus: tutti i record della stagione 2015-2016
Sport

Scudetto Juventus: tutti i record della stagione 2015-2016

Dalla rimonta fantastica alla difesa blindata con Buffon meglio di Sebastiano Rossi: i numeri di un campionato indimenticabile

Una stagione fantastica, coronata con la conquista del 32° scudetto della storia bianconera e che ha avuto come corollario una serie di primati. Impossibile raggiungere e superare i 102 punti di Conte e del suo trionfo nel 2012-2013, Allegri si è inventato un altro modo di vincere il titolo, lasciando un vantaggio a tutta la concorrenza e rimontando poi con una striscia incredibile di vittorie. Qualcosa di mai visto nel campioanto italiano e che merita un posto d'onore nell'albo storico della serie A. Ecco i record che l'armata bianconera ha battuto nel corso della stagione:

Mai scudetto con così pochi punti in partenza

Mai nessuna squadra aveva vinto il titolo avendo raccolto solo un punto nelle prime tre giornate del campionato e solo 12 punti (o meno) nelle prime 10 come fatto dalla Juventus che il 28 ottobre, dopo la sconfitta in casa contro il Sassuolo, aveva 12 punti in classifica e sembrava tagliata fuori dal discorso scudetto.

Mai scudetto perdendo 4 partite all'inizio

Mai nessuna squadra prima della Jvuentus di Allegri era stata capace di vincere lo scudetto dopo aver perso ben 4 volte nelle prime 10 giornate di un campionato e solo due squadre sono state capace di vestirsi di tricolore pur essendo cadute al debutto: Juventus (1933 e 1975) e Torino (1943 e 1976).

Campione d'Italia senza essere stata campione d'inverno

Negli ultimi dieci anni non era mai successo che una squadra vincesse lo scudetto pur non essendo stata campione d'inverno a metà stagione. La Juventus ha infranto anche questo tabù rimontando sul Napoli che aveva chiuso in testa alla classifica le prime 19 giornate e sembrava ancora in fuga. Era il mese di gennaio...

La difesa imbattibile (e Buffon da primato)

Gianluigi Buffon ha stabilito il primato di imbattibilità nella storia della serie A restando senza subire gol per 973 minuti. Battuto il precedente record che apparteneva a Sebastiano Rossi e al Milan degli invincibili nella stagione 1993-1994. La Juventus è rimasta senza subire gol per 10 partite consecutive, dal 17 gennaio (Udinese-Juventus) all'11 marzo (Juventus-Sassuolo): primato nella storia della serie A. Non subisce gol in casa da 9 partite e non ha incassato una rete in tutto il 2016 dopo la sfida con il Verona: primato di imbattibilità casalinga nella storia del club.

Mai 15 vittorie consecutive nella stessa stagione

La Juventus ha conquistato 15 vittorie consecutive mancando di pochissimo il primato assoluto dell'Inter di Mancini 2006-2007 (17) con il pareggio di Bologna che ha interrotto la striscia. Però i 15 successi nella stessa stagione rappresentano il primato per il club nello stesso campionato.

Allegri, numeri da primatista

Allegri ha conquistato il suo terzo scudetto da allenatore ed è entrato nella Top10 dei tecnici più vincenti della storia: in testa c'è Trapattoni con 7 seguitop da Capello e Lippi a quota 5. E' il settimo allenatore juventino a vincere due scudetti di fila dopo Trapattoni, Lippi, Carcano, Conte, Cesarini e Vycpalek.

Buffon: scudetto numero 9 in carriera

Gianluigi Buffon ha conquistato lo scudetto numero 9 in carriera contando quelli vinti sul campo (sono 7 quelli nel palmares ufficiale della Figc). Ha superato Del Piero, Ferrara, Ferrari, Furino e Rosetta che si sono fermati a quota 8. Ha superato Dino Zoff nella classifica dei portieri con il maggior numero di titoli nella storia della serie A. Ha battuto il primato di imbattibilità di Seba Rossi con 793' senza incassare gol e ha chiuso almeno 20 partite senza subire reti.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti