Mendes spolpa il Manchester United: 20 milioni con Falcao, Di Maria e Rojo
MIDA/ANSA
Mendes spolpa il Manchester United: 20 milioni con Falcao, Di Maria e Rojo
Sport

Mendes spolpa il Manchester United: 20 milioni con Falcao, Di Maria e Rojo

La procura dei giocatori è della GestiFute, la società del "Raiola di Portogallo". Gli incassi dalle due cessioni si sommeranno a un patrimonio da oltre 500 milioni di euro

75 milioni di euro per Angel Di Maria, 65 milioni (12 per il prestito e 53 per il riscatto a fine stagione) per Radamel Falcao. A questi si possono sommare i 20 per Rojo e le percentuali sul nuovo ingaggio di Nani allo Sporting Lisbona e su quello dei sopra citati. Un totale di 160 milioni di euro  e di altri 50 di ingaggi e potere contrattuale che faranno la fortuna anche di Jorge Mendes, re dei procuratori mondiali. Il manager di Cristiano Ronaldo è diventato uno degli agenti più ricchi e impegnati al mondo e la doppia trattativa con i Red Devils potrebbe fruttargli in commissioni qualcosa come 20 milioni di euro. Spesso presente in Inghilterra per trattare personalmente con i dirigenti del Manchester United, Jorge Mendes è apprezzato per la sua passione e conoscenza del calcio e per il suo genio imprenditoriale. La sua società è la GestiFute, fondata nel 1996 per raccogliere procuratori sportivi e diventata la prima società al mondo nel settore con 563 milioni di euro di valore complessivo e oltre 150 di trasferimenti annuali. Mendes ha la procura di Cr7 e di tutte le stelle portoghesi: Deco, Hilario, Marquez, Bruno Alves, Nani, Anderson, Pepe, Fábio Coentrão, Quaresma, Carvalho, Andrade, Ferreira, Seitaridis, Simao, Tiago, Petit, Costinha, Vela, Giovani dos Santos, Bosingwa e Miguel Veloso. Tra gli stranieri assistiti ci sono solo top player: oltre a Thiago Silva ecco FalcaoDi Maria. Il doppio trasferimento nel triangolo Madrid - Monaco - Manchester rappresenta una vera e propria fortuna per la società del procuratore portoghese che con le percentuali incassate aumenterà ulteriormente il suo potere sul mercato del calcio. Mendes brinda alla caparbietà che passo dopo passo gli ha permesso di conquistare il successo. Aveva iniziato come calciatore nel Vianense facendosi pagare con la gestione dei cartelloni pubblicitari dello stadio. Poi aveva continuato con locali vip per i calciatori puntando tutto sulle pubbliche relazioni nel calcio. Il successo di Cristiano Ronaldo è anche suo e viceversa, quasi una famiglia visto che Mendes è anche il padrino del figlio di Cr7. 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti