Il Real stregato da Rodriguez mette sul piatto 70 milioni
Epa
Il Real stregato da Rodriguez mette sul piatto 70 milioni
Sport

Il Real stregato da Rodriguez mette sul piatto 70 milioni

Perez all'assalto della stella della Colombia e del Mondiale. Lo vuole regalare ad Ancelotti per cercare il bis nella Champions League

L'Utopia potrebbe diventare realtà. Florentino Perez è rimasto stregato ed ammaliato dalle giocate straordinarie sciorinate durante l'ultima Coppa del Mondo dalla stella della Nazionale Colombiana, James Rodriguez. Il patron delle Merenguez ha dato mandato ai suoi emissari di impostare i contatti con l'agente del calciatore, Jorge Mendes, che si è detto pronto a trattare il trasferimento nella capitale iberica del suo assistito. Il classe '91 del Monaco può partire per un'offerta shock: serve qualcosa che trasformi appunto uno scenario semi-utopico in una trattativa concreta. Privarsi del proprio miglior calciatore non è contemplato dai dirigenti biancorossi, eppure il calciatore sogna una Top Team. Da questo punto di vista il fascino delle Merengues è ineguagliabile. Il Real, infatti, è pronto a sborrsare 70 mln cash per strappare l'ex Porto ai monegaschi.

Nell'arco di dodici mesi Rybovlev chiuderebbe una plusvalenza di venticinque milioni, fermo restando che l'oligarca russo farà di tutto per sventare questo affare. Per il calciatore sarebbe poi pronto un quinquennale faraonica da oltre 5 mln netti a stagione più bonus. Sensibile aumento degli emolumenti rispetto ai 3,5 percepiti nel Principato. Un'operazione in grado di rendere la squadra di Carlo Ancelotti, fresca vincitrice della Champions League, un'armata invincibile. L'ennesimo campione della collezione straordinaria griffata Florentino che vuole regalarsi il colombiano quale premio per la conquista della Decima e per puntare al Grande Slam nella prossima stagione. Nel mirino Mondiale per Club, Liga e il bis Champions.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti