Serie A1 e Champions: doppio esordio vincente
Serie A1 e Champions: doppio esordio vincente
Sport

Serie A1 e Champions: doppio esordio vincente

Due debutti migliori lo Zar non avrebbe potuto immaginarseli. Ce li racconta così

Ciao ragazzi,

vi scrivo col sorriso perché sono davvero felice e il motivo non è difficile intuirlo.

Insomma, vi avevo parlato pieno di buoni auspici qualche giorno fa e, ora che si sono materializzati, sto provando davvero delle bellissime sensazioni.

Il riferimento è naturalmente ai due esordi degli ultimi giorni, il primo domenica in Campionato contro Molfetta, il secondo ieri sera in Champions League contro il Kazan. Due partite importantissime vinte per 3-0. Due partite dal sapore molto speciale, quella contro la lo Zenit in particolar modo: essendo la Cucine Lube Banca Marche in un girone europeo molto tosto, i punti in palio quando giochiamo in casa valgono quasi doppio. Poi, lo Zenit Kazan è sicuramente una delle squadre più forti del mondo, quindi per noi il match rappresentava un banco di prova molto indicativo. Infine, con la Russia, come potete ben capire, abbiamo un conto apertissimo per motivi legati alla Nazionale (che goduria!).

Prima di tutto, però, sono contentissimo perché la nostra Lube ha saputo riscattare la batosta della Supercoppa con due prove convincenti, che hanno confermato sul campo le grandi potenzialità della nostra squadra.

E adesso, dopo il giorno di riposo concesso, l’imperativo è lavorare, lavorare e lavorare, mantenendo i piedi per terra. Perché siamo solo all’inizio, possiamo e dobbiamo crescere ancora molto, e le insidie sono sempre nascoste dietro l’angolo.

Testa bassa e pedalare. Cercando di mantenere lo stesso ritmo di ieri sera.

A presto!

Ti potrebbe piacere anche

I più letti