Italiani all'estero: Giovinco elimina Pirlo, in gol Soriano e Verratti
Italiani all'estero: Giovinco elimina Pirlo, in gol Soriano e Verratti
Sport

Italiani all'estero: Giovinco elimina Pirlo, in gol Soriano e Verratti

In MLS il numero 10 di Toronto è inarrestabile, bene gli italiani in Liga. Ecco prestazioni e pagelle dei nostri giocatori nell'ultimo weekend europeo

Il vero Re della Major League Soccer, il campionato di calcio americano, è sempre lui. Sebastian Giovinco è protagonista nel 5-0 dei Toronto Fc sui New York Fc di Pirlo che elimina la squadra della Grande Mela dalla finale di Conference. In Ligue 1 Verratti mette a tacere le critiche con un gol mentre Soriano segna la terza rete con la maglia del Villareal. Male Ogbonna in Premier League mentre in Championship Gollini continua la rincorsa alla vetta con il suo Aston Villa. Scorri la lista per vedere tutte le pagelle:

Sebastian Giovinco (Toronto FC): 8,5

L'ex Juventus segna una tripletta che spazza via il New York City FC di Pirlo e manda Toronto in finale di Conference. È ormai la stella assoluta del campionato di calcio americano: riuscirà a vincere il titolo?

Andrea Pirlo (New York City FC)

L'ex fantasista della Nazionale viene eliminato dal Toronto Fc e chiude così il suo secondo campionato americano. Nella sconfitta per 5-0 gioca per 74' ma senza accendere la luce ai suoi.

Matteo Mancosu (Montreal Impact): 5

Gioca per 80 minuti al centro dell'attacco canadese nella gara vinta 2-1 in casa dei Red Bulls New York. Viene sostituito sull'1-1 da Didier Drogba che poco dopo offre l'assist per il 2-1 finale.

Roberto Soriano (Villareal): 7

L'ex blucerchiato continua a sorprendere in Liga con la maglia del Villareal. Schierato da esterno destro a centrocampo segna il gol del 2-0 contro il Betis Siviglia con un missile che si insacca sotto la traversa.

Nicola Sansone (Villareal): 6

Gioca in coppia con Bakambu e va più volte vicino al gol pur senza riuscirci. È sempre più indispensabile per l'attacco del "Sottomarino giallo" e il suo ruolino di marcia resta invidiabile: 5 reti in 9 partite di Liga.

Marco Verratti (Psg): 6,5

Dopo un periodo difficile il centrocampista azzurro torna ad offrire una prestazione di grande livello contro il Rennes segnando anche il gol del quattro a zero per i suoi.

Thiago Motta: 6,5

L'italo-brasiliano fa il suo ingresso in campo al 20' del secondo tempo e aiuta i compagni a conservare il largo vantaggio nella vittoria per 4-0 sul Rennes.

Mario Balotelli (Nizza): 5,5

Supermario parte da titolare nella partita persa dal suo Nizza sul campo del Caen. Prova sottotono rispetto alle ultime uscite e anche sfortuna per un pallone respinto dal palo a portiere battuto. Mezzo voto in meno per l'ammonizione nel finale.

Domenico Criscito (Zenit): 5,5

L'esterno viene schierato titolare da Lucescu ma la partita contro Tarek inizia subito in salita con un'ammonizione. Lo Zenit perde e resta a tre punti di distanza dalla capolista Spartak Mosca.

Angelo Ogbonna (West Ham): 5

Continua il momento difficile del West Ham e anche l'ex centrale della Juventus finisce sul banco degli imputati. Gli Hummers pareggiano 1-1 con lo Stoke City e restano sul fondo della classifica ad un solo punto dalla zona retrocessione.

Pierluigi Gollini (West Ham): 6,5

Il giovane portiere italiano continua a far parlare di sé in Inghilterra. L'Aston Villa vince 2-1 in casa contro il Blackburn e ora la vetta della serie B inglese dista solo un punto.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti