Moratti ha detto sì: l'Inter a Tohir per 100 milioni

Secondo calciomercato.com il Presidente avrebbe già deciso e cederà all'indonesiano la sua quota (il 30%)

Moratti Inter

Sta per finire l'era dell'Inter di Massimo Moratti. Secondo il sito calciomercato.com il Presidente dei nerazzurri avrebbe deciso di cedere all'indonesiano Tohir il 30% delle quote della società in cambio di 100 milioni di euro. Stando alle indiscrezioni sembra che Moratti sia stato costretto a cedere di fronte ad una somma che potrebbe cambiare radicalmente il mercato dell'Inter ma ad una condizione, e cioè che Tohir potesse entrare inizialmente solo come socio di minoranza del club. L'indonesiano infatti aveva offerto 280 milioni per prendere possesso dell'80% dei nerazzurri, ma per ora si dovrà accontentare. Si parla di una "periodo di prova" di due anni, in cui il nuovo socio dovrà dimostrare tutta la sua affidabilità finanziaria, prima di tornare a parlare di acquisizioni di quote societarie..

© Riproduzione Riservata

Commenti