Sport

San Siro vuoto per razzismo: le immagini di Inter-Benevento

Ecco come appariva lo stadio per la squalifica in seguito ai cori contro Koulibaly in Inter-Napoli. Una sconfitta per il calcio

Un gigante vuoto, freddo e spettrale. Così si è presentato San Siro chiuso per razzismo in occasione di Inter-Benevento, la prima delle due partite con lo stadio sbarrato dopo i fatti del 26 dicembre e la punizione decisa dal Giudice sportivo nei confronti del club nerazzurro che ha scelto di non fare ricorso.

"Così non è calcio" ha detto il tecnico nerazzurro Spalletti al termine della sfida di Coppa Italia, conclusa con la larga vittoria per 6-2. E' stata quasi una partita amichevole, con le urla di giocatori e allenatori percepibili sugli spalti per i circa 500 ammessi per regolamento (giornalisti e ospiti dei due club). E' questa la soluzione? Punire tutti per colpa di pochi?

Ti potrebbe piacere anche