La Fiorentina colonizza l'India
ANSA/BARACCHI
La Fiorentina colonizza l'India
Sport

La Fiorentina colonizza l'India

La società viola ha dato vita a una partnership tecnica con il Pune Fc, che sarà guidato in panchina da Franco Colomba

Nuove colonie in Oriente per i club italiani. Una nuova frontiera per espandere i propri domini e possedimenti tecnici, nonché avviare interessanti operazioni commerciali. La Fiorentina sbarca in India, dando vita ad una parternship tecnica con il Pune Fc, compagine della neonata Indian Super League. Un'infornata di italiani, con la regia del club viola, è appunto pronta a sbarcare nel paese del Mahatma Gandhi. A partire dall'allenatore: ruolo per il quale è stato scelto l'ex trainer di Parma e Bologna, Franco Colomba. Insieme a lui partirà per l'Asia anche il figlio Davide, ex centrocampista di Spal e Crotone. A comporre e completare la nidiata nostrana l'ex stopper di Cagliari e Roma, Daniele Magliocchetti, l'ex portiere di Juventus e Udinese Emanuele Belardi e il terzino, ex Inter, Bruno Cirillo.

Una frontiera in espansione quella calcistica: il tutto, da nella seconda nazione più popolata del pianeta. Serbatoio straordinario nel quale far crescere un nuovo mondo calcistico e da cui attingere preziose risorse economiche per il futuro. Non solo la Fiorentina avrà una società satellite in India; infatti la medesima cosa la stanno progettando altre big del Vecchio Continente come Feyenord e Atletico Madrid. I colori sociali della squadra saranno l'arancio-viola in omaggio sia alla tradizione del Pune e agli investitori italiani.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti