I cinque colpi più costosi fino ad oggi

Il City è la squadra più scatenata: 40 milioni spesi per Fernandinho e 27 per Jesus Navas dal Siviglia

In attesa che il calciomercato entri nel vivo il calcio europeo può contare già diverse trattative a sette zeri andate in porto in questi giorni. Al primo posto c'è quella per il passaggio di Fernandinho dallo Shakhtar Donetsk al Manchester City: il brasiliano lascia lo Shakhtar dopo 8 anni e dopo aver vinto ben 6 campionati ucraini. Al secondo posto c'è Jesus Navas, altro acquisto dei citizens per 27 milioni di euro dal Siviglia. Podio per Ricky Van Wolfswinkel che lascia lo Sporting Lisbona e passa al Norwich per 10 milioni di euro. Al quarto posto della classifica il rimpiazzo scelto da Lucescu dopo la partenza di Fernandiho: si tratta del ventunenne Wellington. Gioca da seconda punta ed è reduce da un buon campionato effettuando 28 presenze impreziosite da 7 gol. Il 26 maggio 2012 ha esordito anche con la nazionale maggiore brasiliana. A chiudere la classifica Tino Costa che ha lasciato il Valencia per tentare l'avventura russa nello Spartak Mosca. Pagato 7 milioni ha firmato un contratto di 4 anni. Gioca come centrocampista centrale, ma all’occorrenza può adattarsi al ruolo di mediano o trequartista. Il Valencia lo aveva acquistato dal Montepellier per 6,5 mln di euro.

© Riproduzione Riservata

Commenti