Sport

Howard cambia maglia. Ora è dei Lakers

Il centro ex Orlando Magic vola a Los Angeles a comporre un quartetto di fenomeni con Bryant, Nash e Gasol

 

Dopo settimane di trattative la telenovela del mercato Nba sembra essere arrivata alla conclusione che (alla fine) tutti si aspettavano. Dwight Howard, l'ex centro degli Orlando Magic, si trasferisce ai Los Angeles Lakers all'interno di uno scambio tra 4 squadre che porterà (tra le altre cose) Andrew Bynum a Philadelphia. Così, se Miami ha "il trio" (Bosh, Wade, James) Los Angeles schiererà il prossimo anno un poker d'assi (Nash, Kobe, Gasol, Howard) che fa sognare i tifosi gialloviola.

© Riproduzione Riservata

Commenti