Gp Spagna: orari tv Sky e Rai, quote scommesse, precedenti
Mark Thompson/Getty Images Sport
Gp Spagna: orari tv Sky e Rai, quote scommesse, precedenti
Sport

Gp Spagna: orari tv Sky e Rai, quote scommesse, precedenti

La Formula 1 fa tappa sulla pista del Montmelò per la prima gara europea. Ferrari e Mercedes pronte a svelare tante novità

Tra il rinnovo di Lewis Hamilton con la Mercedes, promesso e garantito un paio di giorni fa da Niki Lauda, e il nuovo “vestito” della McLaren, che ha deciso di cambiare la livrea della monoposto (dal grigio al nero) per ragioni di marketing, c'è di mezzo la sfida che vale il mondiale. Sulla pista del Montmelò, che lo scorso 22 febbraio fece da sfondo al dramma non annunciato di Fernando Alonso, la solidissima Ferrari della coppia Vettel-Raikkonen proverà ad attaccare le sicurezze della Mercedes del campione in carica Hamilton e del suo numero 2 Rosberg. La Formula 1 fa tappa in Europa e mostra le carte. Sul tavolo, le tante novità tecnologiche che dovrebbero consentire alle due scuderie di fare importanti passi avanti nello sviluppo della macchine. La Ferrari ha riveduto e corretto l'aerodinamica, la Mercedes non è stata da meno. Le qualifiche di sabato dimostreranno chi ha fatto meglio. 

La pista

I numeri del Circuit de Catalunya

Primo gran premio: 1991
Lunghezza tracciato: 4,655 Km
Giri previsti: 66
Distanza complessiva: 307,104 Km
Giro record: 1:21.670, stabilito da Kimi Raikkonen nel 2008

L'albo d'oro del Gp della Spagna

Il podio nelle ultime 3 edizioni

2014: 1° Hamilton (Mercedes), 2° Rosberg (Mercedes), 3° Ricciardo (Red Bull). Pole: Hamilton. Giro più veloce: Vettel (Red Bull).

2013: 1° Alonso (Ferrari), 2° Raikkonen (Lotus), 3° Massa (Ferrari). Pole: Rosberg (Mercedes). Giro più veloce: Gutierrez (Sauber).

2012: 1° Maldonado (Williams), 2° Alonso (Ferrari), 3° Raikkonen (Lotus). Pole: Maldonado. Giro più veloce: Grosjean (Lotus).

Vittorie piloti: M. Schumacher 6; Stewart, Mansell, Prost e Hakkinen 3; Fittipaldi, Andretti, Senna, Raikkonen e Alonso 2.

Pole position: M. Schumacher 7; Senna 4; Ascari, Ickx, Lauda, Andretti, Laffite, Hakkinen, Raikkonen e Webber 2.

Vittorie costruttori: Ferrari 12; McLaren 8; Williams 7; Lotus 6; Red Bull 2.

La classifica piloti e costruttori

Piloti
(prime 10 posizioni)
1° Hamilton (Mercedes), 93 punti; 2° Rosberg (Mercedes), 66; 3° Vettel (Ferrari), 65; 4° Raikkonen (Ferrari), 42; 5° Massa (Williams), 31; 6° Bottas (Williams), 30; 7° Ricciardo (Red Bull), 19; 8° Nasr (Sauber), 14; 9° Grosjean (Lotus), 12; 10° Hulkenberg (Force India), Verstappen (Toro Rosso) e Sainz Jr. (Toro Rosso), 6.

Costruttori
(prime 7 posizioni)
1° Mercedes, punti 159; 2° Ferrari, 107; 3° Williams, 61; 4° Red Bull, 23; 5° Sauber, 19; 6° Lotus e Toro Rosso, 12.

Le quote scommesse proposte da bwin

Pole-position
Hamilton 1.45
Rosberg 3.30
Vettel 8.00
Raikkonen 13.00
Massa e Bottas 51.00

Vittoria gara
Hamilton 1,60
Rosberg 4.00
Vettel 5.00
Raikkonen 9.00
Bottas 51.00
Massa 67.00

Vittoria Mondiale piloti
Hamilton 1.15
Rosberg e Vettel 8.00
Raikkonen 34.00
Bottas 151.00
Massa 201.00

Orari tv

Venerdì

Prove libere 1: diretta alle 10 su Sky Sport F1 Hd, differita alle 14.30 su Rai Sport 1
Prove libere 2: diretta alle 14 su Sky Sport F1 Hd, differita alle 18.30 su Rai Sport 1

Sabato

Prove libere 3: diretta alle 11 su Sky Sport F1 Hd, differita alle 16 su Rai Sport 2
Qualifiche: diretta alle 14 su Sky Sport F1 Hd, differita alle 17.50 su Rai 2

Domenica

Gara: diretta alle 14 su Sky Sport F1 Hd, differita alle 21 su Rai Sport 1

Ti potrebbe piacere anche

I più letti