MotoGp: Qatar - vince Marquez, Rossi secondo
EPA/STRINGER
MotoGp: Qatar - vince Marquez, Rossi secondo
Sport

MotoGp: Qatar - vince Marquez, Rossi secondo

Il campione del mondo si tiene dietro Valentino dopo un duello entusiasmante con il "Dottore" comunque grandissimo. Lorenzo fuori al primo giro

E' stata una gara incredibile quella della MotoGp a Losail, in Qatar ricca di cadute, colpi di scena, miracoli, sportellate. Vince Marquez che dimostra una volta di più di essere un fenomeno. Dietro di lui Valentino Rossi che torna quello dei vecchi tempi. I due se le sono date (sportivamente parlando) di santa ragione. Sorpassi, controsorpassi, staccate al limite, traversi... Grandissimi

"Non me l'aspettavo questo risultato - ha detto Marquez - E' stato molto divertente il duello con Valentino".

"Non è stata male la gara, vero ragazzi? - commenta sorridente Valentino - Ringrazio tutti, la squadra, Galbusera (il capomeccanico). Ho rischiato tutto ma non ho fatto errori. Sentivo di poter vincere, ci ho provato ma alla fine nell'ultimo giro ero un filo troppo distante e non ce l'ho fatta. Spero di essere sempre così competitivo per tutta la stagione"

Lorenzo è partito in maniera incredibile conquistando la testa della classifica ma alla curva due ha perso l'anteriore ed è finito subito fuori. Stessa sorte e stessa curva per Bradl, Bautista e Smith.

1° giro - Grande partenza di Lorenzo che si mette in testa al gruppo davanti a Smith. Lorenzo perde l'anteriore ed è fuori. Bradl in testa, Rossi, sesto 

2° giro - Rossi supera Dovizioso ed è 5°. Classifica: Bradl, Marquez, Smith, Rossi, Dovizioso, Bautista, Pedrosa, ma sono tutti in fila. Iannone cade come Lorenzo

3° giro - Bautista supera Rossi al termine del rettilineo d'arrivo. Classifica: Bradl, Marquez (l'unico con la gomma dura), Smith, Bautista, Rossi ancora tutti praticamente in fila

4° giro - Pedrosa supera Dovizioso e si mette a caccia di Rossi. Posizioni invariate 

5° giro - Bautista supera Smith. Rossi lo tallona. E' duello per la 4^ posizione. I primi 5 sono di fatto tutti in fila. Pedrosa a 7 decimi da Rossi

6° giro - Rossi supera Smith. Errore di Marquez e Bautista lo supera. Classifica: Bradl, Bautista, Marquez, Rossi, Smith, Pedrosa

7° giro - Errore di Bautista che va largo e viene superato da Marquez. Lotta tra Rossi e Bautista. Il "Dottore" è terzo

8° giro - Bautista viene superato anche da Smith e Pedrosa. I primi tre sono uno nella scia dell'altro. Rossi supera Marquez, ora è secondo ma viene risuperato alla fine del rettilineo d'arrivo

9° giro - cade Bradl, perde l'anteriore come Lorenzo. I primi 5 piloti sono tutti attaccati. Rossi supera Marquez e si porta in testa. Pedrosa supera Smith: classifica: Rossi, Marquez, Pedrosa, Smith

10° giro - Rossi primo. Marquez però è in scia. Qualche decimo alle loro spalle Pedrosa

11° giro - In testa sempre Rossi. Bautista supera Smith ed è 4° ma stanno perdendo terreno dalle tre moto dei team ufficiali

12° giro - Bautista si riaccoda a Pedrosa. Rossi è sempre primo. Tutti girano sopra l'1 e 56". I primi 4 sono in fila. Dovizioso è settimo

13° giro - Marquez è incollato a Rossi e sembra volerlo studiare.

14° giro - Marquez supera Rossi sul lungo rettilineo d'arrivo e prova la fuga. Il "Dottore" sembra faticare per poter tenere il suo passo

15° giro - Rossi tallona Marquez. Pedrosa e Bautista perdono qualche decimo

16° giro - Si ricompone il treno dei primi quattro: Marquez, Rossi, Pedrosa, Bautista

17° giro - E' una gara fantastica, dall'esito incertissimo. Marquez sembra guadagnare qualcosa, ma Rossi si rifà sotto nella parte guidata

18° giro - Mancano 5 giri. Bautista tocca in rettilineo i 346 km/h. Rossi prova il sorpasso alla prima frenata ma Marquez chiude la porta

19° giro - Bautista supera Pedrosa. Smith cade ed esce. Stesso errore di Bradl e Lorenzo alla curva 2. Bautista e Pedrosa ormai sembrano lontani. La gara è una sfida tra Marquez e Rossi.

20° giro - Rossi prova ancora il sorpasso alla prima frenata ma Marquez si difende al limite. Due giri alla fine

21° giro - Bautista cade alla curva due. Rossi supera Marquez, che due curve dopo si riprende il posto. Ancora sorpasso e controsorpasso poco dopo. Spettacolo puro. Marquez primo, Rossi secondo. Comincia l'ultimo giro

22° ed ultimo giro -  Rossi tenta l'attacco all'ultimo giro. Ma non ce la fa. Vince Marquez, Rossi secondo, terzo Pedrosa, quarto A. Espargaro, poi Dovizioso e Crutchlow

Ti potrebbe piacere anche

I più letti