Napoli alla francese, stretta finale per Gonalons
Napoli alla francese, stretta finale per Gonalons
Sport

Napoli alla francese, stretta finale per Gonalons

Nuovo rinforzo in vista per Benitez, De Laurentis non si ferma - Tutto su Anthony Réveillere, nuovo acquisto azzurro

Dalla Spagna alla Francia: cambia la meta dello shopping di mercato per Aurelio De Laurentiis, che dopo aver attinto a piene mani dal bacino iberico in estate portando all'ombra del Vesuvio Albiol, Reina e Callejon ora vuole infondere un'identità transalpina e sciovinista alla propria compagine. Settimana scorsa è sbarcato Anthony Révelliere per completare il pacchetto arretrato: per gennaio si lavora altresì ad un grande colpo a centrocampo. Riscontrate le difficoltà - almeno sino a giugno nell'arrivare al El Jeffecito Mascherano - ADL e Riccardo Bigon hanno virato su Lione quale meta ideale per la campagna rinforzi.

Nell'Olympique gioca Maxime Gonalons: già sondato in estate, allorquando però il presidente lionese Aulas sparò 18 mln per liberare il proprio gioiello. Troppi per le casse del club azzurro che così non operò in entrata in quel settore del campo. L'eliminazione dalla Champions League nel preliminare dei rossoblù d'Oltralpe da un lato e le sfide perse contro Arsenal, Roma e Juventus dall'altro hanno comportato l'inevitabile ritorno di fiamma. La squadra di Benitez nei match-clou ha palesato la mancanza di un farcitore di gioco in mediana nelle gare, venendo schiantata contro londinesi e bianconeri proprio sul piano della costruzione della manovra.

Il Napoli è pronto ora a trovare un accordo con il Lione per il classe '89. 14 i milioni che ADL è intenzionato a sborsare mentre per il calciatore si lavora ad un accordo sino al 2018. Il primo di un tris di assi (nel mirino anche un difensore centrale e un vice Cavani) per rendere ulteriormente competitivo l'organico partenopeo: Napoli sogna in grande e De Laurentiis vuole tornare a vincere trofei.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti