Giro-italia
UK BENIES/AFP/Getty Images
Giro-italia
Sport

Giro d'Italia 2017, 4a tappa: vince Polanc, Jungels nuova maglia rosa

Splendida vittoria per il 25enne sloveno della UAE Abu Dhabi. Vincenzo Nibali è quarto in classifica generale

Il protagonista della 4a tappa del Giro 2017 è Jan Polanc, corridore sloveno classe 1992 della squadra UAE Abu Dhabi che ha tagliato il traguardo per primo dopo una fuga di 180 chilometri. Cambia la maglia rosa che dopo l'exploit di Fernando Gaviria finisce sulle spalle del lussemburghese Bob Jungels. Al secondo posto nella tappa siciliana, che è partita da Cefalù ed è arrivata fino alla vetta dell'Etna, Ilnur Zakarin mentre al terzo il britannico Geraint Thomas

LEGGI ANCHE: tappe, classifiche e dirette tv

VIDEO: Giro 2017, Motociclista della polizia fa cadere ciclista abusivo 

Cosa ci ha detto questa tappa? 

Merita applausi l'impresa del giovane Jan Polanc, in fuga per 180 chilometri portando la sua squadra, la UAE Abu Dhabi che è degli Emirati Arabi, alla prima vittoria importante in una grande corsa a tappe nella sua breve storia. Nibali ha scalato la classifica fino al quarto posto e dimostrato di essere in forma nonostante gli acciacchi ma manca ancora qualcosa... Arriverà domani? 

La classifica generale:

1. Bob Jungels (Lux) 19h 43m 56s

2. Geraint Thomas (Gbt) a 6"

3. Adam Yates (Gbt) a 10"

4. Vincenzo Nibali (Ita) a 10"

5. Domenico Pozzovivo (Ita) a 10"

LEGGI ANCHE: tutte le classifiche del Giro

A cosa fare attenzione domani, mercoledì 10 maggio

Domani si corre la seconda tappa in Sicilia, la Pedara - Messina, 159 chilometri dove si prevede un tifo da stadio per Vincenzo Nibali che in queste strade è cresciuto e si è allenato. Ci sarà un circuito finale di 6.3 km da ripetere una volta, l'arrivo di 1500 chilometri a Messina spera di sfociare in ovazione per il suo "Squalo". 

Le foto della 4a tappa

LUK BENIES/AFP/Getty Images
4a tappa - Il giro d'Italia passa dalla costa della Sicilia - 9 maggio 2017
Ti potrebbe piacere anche

I più letti