Rottura Mazzarri - Guarin, il colombiano è sul mercato

Il tecnico livornese non ha reputa indispensabile il centrocampista, Branca lo mette in vendita

Fare cassa per permettere all'Inter di rinforzarsi ulteriormente. Sarà questo il ruolo di Guarin nella nuova Inter. Walter Mazzarri ha fatto sapere di non ritenere il giocatore indispensabile e Marco Branca ha messo il colombiano sul mercato nella speranza di cederlo per ottenere non meno di 15 milioni di euro. Il mediano ha molti estimatori, soprattutto in Inghilterra e Russia, e la notizia della sua cessione sorprende alla luce delle dichiarazioni delle scorse ore: "Voglio trovare più continuità, adesso ho più responsabilità rispetto allo scorso anno. C'è un nuovo allenatore e siamo tutti convinti di fare bene". Guarin è arrivato all'Inter nel gennaio 2012, è costato complessivamente 13 milioni di euro dal Porto (1,5 per il prestito e 11,5 per il riscatto) e nella scorsa stagione ha raccolto 32 presenze con 4 reti. Nato a Puerto Boyaca in Colombia nel 1986 è arrivato in Europa nel 2006 al Saint Etienne dopo essere stato lanciato dal Boca Juniors. Nel 2008 il passaggio la porto dove ha fatto il salto di categoria collezionando 63 presenze impreziosiste anche da 11 reti. 

© Riproduzione Riservata

Commenti