Formula 1

F1: il drammatico incidente di Raikkonen nel Gp del Brasile

Sulla pista di Interlagos la Ferrari del pilota finlandese va in testacoda e rischia di venire colpita dalle altre monoposto

raikkonen

Dario Pelizzari

-

Sul circuito di Interlagos, in Brasile, sede del pentultimo capitolo del campionato mondiale della Formula 1 2016, sotto una pioggia continua e impetuosa, Kimi Raikkonen perde il controllo della sua Ferrari sul rettilineo che porta al traguardo e rischia di essere colpito dalle monoposto che sopraggiungono alle sue spalle. L'incidente avviene al giro numero 20, pochi secondi dopo l'uscita della safety car, entrata in pista per consentire al personale di Interlagos di pulire la pista dai pezzi della Sauber di Marcus Ericsson. La visibilità è scarsa e i piloti non hanno grandi margini per evitare ostacoli sul tracciato. La Ferrari di Raikkonen, che in quel momento si trovava al quarto posto, si fa prendere a braccetto dall'aquaplaning, va in testacoda e sbatte contro le protezioni, raggiungendo il lato opposto della pista mentre sfrecciano le monoposto che lo seguono. Questione di istanti, anzi, di centimetri, e l'incidente si sarebbe potuto trasformare in tragedia. 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Ferrari, ufficiale la conferma di Raikkonen per il 2016

La scuderia di Maranello annuncia il prosieguo del rapporto: "La squadra sarà ancora formata dal pilota finlandese e da Sebastian Vettel"

Raikkonen correrà in Ferrari anche nel 2017: scelta giusta, oppure no?

ll pilota finlandese confermato al fianco di Vettel nella prossima stagione. La continuità ha avuto la meglio sul cambiamento

Kimi Raikkonen, matrimonio in Toscana

Il ferrarista ha sposato la compagna Minttu Virtanen nell'Abbazia di San Galgano

Commenti