Formula 1

Presentata la nuova Ferrari SF15-T: le foto

Le prime immagini della monoposto che inaugurerà l'era di Sebastian Vettel a Maranello

laterale_3piloti

Matteo Politanò

-

Inizia la stagione 2015 di Formula 1 per la Ferrari che ha svelato la nuovo monoposto di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen: La SF15-T segna l'inizio di una nuova era per la scuderia italiana che non ha più Luca Montezemolo al suo vertice, sostituito da Sergio Marchionne. E' il primo anno dopo tanto tempo anche senza Matteo Domenicali, sostituito come team principal da Maurizio Arrivabene, che ha speso queste parole per la nuova monoposto: "Come diceva Enzo Ferrari, la macchina bella è quella che vince. Guardiamo a quella dell'anno scorso: era brutta e perdeva pure. Quella di quest'anno è veramente bella, è una Ferrari veramente sexy".

 
Tutte le Ferrari dal 1995 al 2014: clicca qui


Il commento di Vettel

"Vedere come le cose prendono forma è sempre qualcosa di speciale", ha dichiarato Sebastian Vettel durante la presentazione della nuova Ferrari. "Quando c'è una nuova monoposto, vedi i primi pezzi e poi la vettura completamente assemblata. Penso sia sempre un momento speciale e non vedo l'ora di scendere in pista per vedere come si comporta". Il neo pilota della rossa, arrivato dalla Red Bull dopo l'addio di Alonso, ha poi raccontato la sua prima esperienza a Maranello: "La prima volta che sono venuto qui lo scorso anno e ho avuto l'opportunità di guidare la monoposto del 2012 è stato qualcosa di magico e di molto speciale. Adesso che prende il via la stagione 2015 sarà particolare e sono convinto che lo sarà anche a Melbourne nella prima gara con la Ferrari. Tutto è rosso, un colore molto speciale, con una grande storia alle spalle. Attendo impaziente quel momento".

Il commento di Raikkonen
"E' diversa dalla vettura dello scorso anno. Osservando tutti i dettagli, direi che sembra essere una buona monoposto. Ovviamente dobbiamo aspettare di scendere in pista ai test": sono state queste le parole di Kimi Raikkonen riguardo la nuova SF15-T. Il pilota finlandese ha poi commentato anche la posizione di guida: "E' molto simile a quella della precedente F14T, tanto che quando abbiamo fatto la prova sedile non è stato necessario nessun intervento particolare, era già tutto al suo posto. Forse la posizione è leggermente migliore e ho avuto la sensazione che ci fosse un po' più di spazio all'interno dell'abitacolo".


© Riproduzione Riservata

Commenti