Formula 1

Gp Ungheria: in memoria di Jules Bianchi

Vettel dedica la vittoria all'ex promessa della Ferrari. Fuori e dentro la pista, tanti gli omaggi al pilota vittima del grave incidente di Suzuka

bianchi

Redazione

-

Prima dell'inizio del Gran premio d'Ungheria, emozionante la cerimonia per ricordare Jules Bianchi, con tutti i piloti stretti in cerchio insieme con i famigliari dell'ex ferrarista. Oggi in pista, vittima di un incidente maledetto sulla pista scivolosa di Suzuka, in Giappone, c'era anche lui, ricordato con affetto e calore sui caschi e sulle monoposto dei protagonisti della corsa. Bellissimo l'omaggio a fine gara di Sebastian Vettel, che dopo aver tagliato il traguardo davanti a tutti ringrazia via radio il team per il risultato ottenuto e dedica la vittoria al pilota francese. "Jules, questa vittoria è per te. Sarai sempre nei nostri cuori". Da un campione a quello che un giorno sarebbe potuto diventarlo. Ciao Jules.

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

La Fia ritira il n°17 in memoria di Jules Bianchi

La Federazione internazionale dell'automobilismo rende così omaggio al pilota francese deceduto dopo una lunga agonia

Terruzzi: "Dopo le lacrime, che la F1 rifletta sull'assurda morte di Bianchi"

Dedicata al pilota francese la vittoria del Bancarella con il libro sull'ultima notte di Senna, il giornalista invita a rivedere la sicurezza in pista

Gp Ungheria: meraviglia Ferrari con Vettel. Disastro Mercedes

Sulla pista dell'Hungaroring, il pilota tedesco comanda la gara dal primo all'ultimo giro. Hamilton sbaglia tantissimo

Commenti