Formula 1: Gp Giappone - le pagelle

Doppietta Red Bull. Vettel vince ed ipoteca il titolo. Male le Ferrari

Il duo della Red Bull, Vettel e Webber (Credits: EPA/DIEGO AZUBEL)

VETTEL: 9. Non si merita il solito 10 per essersi fatto sfuggire la pole position (mezzo punto in meno) e per la brutta partenza (altro mezzo punto in meno). Per il resto è stata l'ennesima dimostrazione di superiorità, classe e cervello. Merita il titolo mondiale, e, come dice lui alla fine: "Ichiban"

WEBBER: 8 . Grande qualifica sabato e grande gara, fino al duello con Grisjean dove ha fatto troppa fatica. Certo, con quella macchina...

GROSJEAN: 9. Due punti in più per la partenza. Sta per 35 giri al livello delle Red Bull. Non è da tutti

ALONSO: 5. Male in prova, dove prende tre decimi da Massa, e male in gara. La sensazione è che lo spagnolo, da Singapore stia pensando alla prossima stagione. E che forse si stia facendo due domande sulla Ferrari del futuro...

MASSA: 4. Ha faticato nei sorpassi con chiunque mentre gli altri volavano. Poi è arrivata anche la penalità. Meno male che mancano poche gare alla fine.

FERRARI: 4. Alosno chiude a quasi 45" da Vettel. In pratica un gap di quasi un secondo al giro. La verità è che per lunghi tratti il nuovo parametro della Ferrari è stata la Sauber. Non serve aggiungere altro. Ci vediamo nel 2014 e speriamo nel turbo

MERCEDES: 3. Hamilton sfortunato in gara. Rosberg bloccato da una penalizzazione. Il sabato le frecce d'argento fanno sognare, ma la domenica è sempre un disastro

© Riproduzione Riservata

Commenti