Formula 1

Formula 1: Ferrari, storica doppieta al GP di Ungheria - FOTO

Sebastian Vettel, primo nonostante un problema al volante, e Kimi Raikkonen, secondo, bravo a coprire le spalle del compagno da Hamilton

Formula 1 GP di Ungheria 2017

Una doppietta targata Ferrari doveva essere e una doppietta è arrivata. Nell'ultimo Gran Premio di Formula 1 in Ungheria, prima della pausa estiva, a disegnare la festa sul circuito di Budapest è il Rosso della scuderia di Maranello che porta in trionfo Sebastian Vettel, primo, e Kimi Raikkonen, secondo, davanti agli occhi del presidente Sergio Marchionne.

Bravo il tedesco a gestire al meglio un fastidioso problema al volante e bravissimo il finlandese a coprire le spalle del compagno dall'assalto della Mercedes di Lewis Hamilton che non è riuscito a sfruttare la terza posizione regalatagli a metà gara da Valtteri Bottas per ordine del team.

 

Terzo gradino del podio restituito al "legittimo proprietario" proprio sul traguardo mandando su tutte le furie il team principal della Stella d'Argento Toto Wolff che, come mostrato dalle immagini tv, non l'ha presa per niente bene con un Niki Lauda sornione alle spalle sorpreso dalla reazione di stizza del boss teutonico.

Undicesima corsa della stagione che come era nelle attese e per quanto visto nelle qualifiche sorride alla Ferrari, ma solo alla bandiera a scacchi, quando i dubbi nelle menti dei ferraristi lasciati dal volante storto di Vettel sono svaniti di colpo dando vita a un entusiasmo irrefrenabile.

Festeggiamenti scanditi dalle ormai consuete parole in italiano via radio del pilota tedesco nel momento della vittoria: ''Grazie ragazzi. Grande vittoria, grande Ferrari!''.

Per saperne di più


Ferrari, tutto sulla stagione del Mondiale 2017

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Ferrari, che incubo a Silverstone. Adesso per Vettel è allarme rosso

Trionfo di Hamilton e della Mercedes, vantaggio quasi azzerato. Il ruolo (negativo) di Hamilton e un sorpasso tecnico evidente

Ferrari, tutto sulla stagione del Mondiale 2017

La corsa al titolo di Vettel e i risultati di Raikkonen. Temi, curiosità e polemiche Gp dopo Gp dall'Australia ad Abu Dhabi

Ferrari e Vettel, ecco le risposte attese dal Gp d'Austria a Zwelteg

Perché il pilota (graziato dalla Fia) è nervoso? La Mercedes è tornata superiore? Il Mondiale è solo un sogno? Guida al week end del Cavallino

Vettel, rischio sanzione dopo Baku: ecco perché il processo alla Ferrari

La Fia contro Sebastian per la ruotata nel Gp d'Azerbaigian. Recidivo dopo essere stato perdonato a novembre per gli insulti a Whiting

Ferrari, ecco il Gp d'Azerbaigian a Baku dove Vettel cerca il riscatto

Strade strette, velocità di punta quasi a 380 km all'ora e una sola sosta: si vince con un solo pit stop e attenti alla pole del sabato

Vettel, rimonta in Canada. Ma per la Ferrari è un'occasione persa

Il tedesco da ultimo a quarto dopo un incidente con Verstappen. Vince Hamilton che si avvicina nel Mondiale

Vettel e Raikkonen: doppietta da sogno della Ferrari a Montecarlo

Colpo mondiale della Rossa nel Principato. Passo, gomme, strategia: così il Cavallino ha annichilito la Mercedes

Mondiale Formula Uno 2001: l'ultima vittoria Ferrari (con Schumacher) a Montecarlo

Sono passati sedici anni dal successo del tedesco (con anche Barrichello sul podio). Il Cavallino cerca di rompere il tabù con Vettel e Raikkonen

Commenti