StrongManRun: la corsa più pazza del mondo

E anche una tra le più dure: è la Fisherman's Friend Strongmanrun, che lo scorso weekend ha richiamato 12 mila "folli" in Germania sulla pista del Nürburgring

Paolo Corio

-
 

La sera prima della partenza, negli spazi dello storico impianto motoristico del Nürburgring erano tanti i runner a ostentare con orgoglio la T-shirt con la scritta "Finisher 2012". Perché lo spirito della Fisherman's Friend Strongmanrun, originalissima e impegnativa corsa che si sviluppa per 22,4 km in un'alternanza di duro percorso e 15 ancora più duri ostacoli da superare, è proprio quello: arrivare in fondo. Quest'anno alla gara in Germania ("la madre" di tutte le Strongmanrun d'Europa) si sono iscritti in 12.823 per poi tentarci davvero in 10.451, 6.000 dei quali hanno chiuso entro il tempo massimo di quattro ore. E come accade sin dalla prima edizione svoltasi nel 2008, anche lo scorso sabato tanti partecipanti hanno corso con i più bizzarri travestimenti, perché la goliardia è un altro ingrediente che rende unica questa gara, di cui potete scoprire immagini e curiosità nella gallery qui sotto. E se poi vi viene voglia di provarci, sappiate che la Fisherman's Friend Strongmanrun italiana è in programma il prossimo 21 settembre a Rovereto, in provincia di Trento: cliccate qui per tutte le informazioni utili.  

© Riproduzione Riservata

Commenti