La Fia ritira il n°17 in memoria di Jules Bianchi
Mark Thompson/Getty Images
La Fia ritira il n°17 in memoria di Jules Bianchi
Sport

La Fia ritira il n°17 in memoria di Jules Bianchi

La Federazione internazionale dell'automobilismo rende così omaggio al pilota francese deceduto dopo una lunga agonia

Jean Todt, presidente della Fia (Federazione internazionale dell'automobilismo), ha annunciato che verrà ritirato dal "circus" della F1 il numero 17, quello con cui il pilota Jules Bianchi disputò 15 gran premi nel Mondiale del 2014.

Jules Bianchi: per la Fia, fu tutta colpa sua


La Fia ha deciso di onorare in questo modo la memoria del 25enne pilota francese, deceduto venerdì 17 luglio dopo la lunga agonia seguita all'incidente occorsogli lo scorso ottobre durante il GP del Giappone mentre era al volante della sua Manor-Marussia. 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti