Sport

Tobio e Zavagno: i nuovi argentini della serie A

Parma e Torino sono ad un passo dal difensore ex Velez e dal centrocampista dell'Huracan

Il difensore argentino Fernando Tobio – Credits: ALEJANDRO PAGNI/AFP/Getty Images

Si riscalda l'asse di mercato Argentina-Italia: dal Sud America sono, infatti, in procinto di sbarcare nella nostra Serie A altri due talenti albicelesti. Il Parma in giornata incontrerà gli emissari del Vélez Sarsfield per definire l'accordo per l'ingaggio del difensore centrale Fernando Tobio. Le parti hanno già impostato l'operazione e filtra ottimismo per la fumata bianca. Il classe '89 andrebbe così a sostituire nel pacchetto arretrato il partente Benaloune e potrebbe rappresentare anche il post Paletta. L'ex Liverpool è corteggiato da alcuni club della Bundesliga, nonchè dall'Inter per la prossima stagione. 

Sempre dall'Argentina è in arrivo il rinforzo per il centrocampo del Torino. Su segnalazione dell'osservatore Luciano Zavagno i granata hanno stretto i contatti con l'Huracan per il volante argentino Rodrigo Battaglia. Il classe '91 era stato corteggiato nei mesi scorsi dal Cagliari, ma poi la trattativa con gli isolani era sfumata. A distanza di un anno il classe '91 è pronto ad approdare nel nostro campionato. Alla corte di Ventura potrebbe ritagliarsi uno spazio importante davanti alla difesa: con l'assenso del giocatore già trovato, ora i dirigenti torinisti cercheranno l'accordo con la società del presidente Alejandro Nadur. 

Dai tempi degli innamoramenti in vhs dei dirigenti nostrani per Balbo e Batistuta è passato oltre un ventennio, ma l'Argentina rimane sempre una delle mete preferite per scovare talenti ed accaparrarsi rinforzi.

© Riproduzione Riservata

Commenti