F1, Gp Stati Uniti: quote, orari e precedenti
Paul Gilham/Getty Images
F1, Gp Stati Uniti: quote, orari e precedenti
Sport

F1, Gp Stati Uniti: quote, orari e precedenti

Si corre sul tracciato di Austin la penultima prova del Mondiale 2013. Con il titolo piloti già assegnato, è lotta aperta per il secondo posto nella classifica costruttori

I numeri del Gp degli Stati Uniti

Gara numero 18 di 19

Prima gara disputata nel 2012

Numero di giri: 56

Lunghezza del circuito: 5.513 Km

Distanza complessiva: 308.405 Km

Miglior tempo: 1’39”347 – Vettel (2012)

Il precedente

Pole, podio e risultati Ferrari nell'unica gara della F1 che si è tenuta sulla pista di Austin.

2012 – Pole: Vettel (Red Bull). Podio: 1° Hamilton (McLaren), 2° Vettel (Red Bull), 3° Alonso (Ferrari). Giro più veloce: Vettel (Red Bull). Ferrari: 3° Alonso, 4° Massa.

La classifica piloti prima del Gp degli Stati Uniti

1° Vettel (Red Bull), 347 punti; 2° Alonso (Ferrari), 217; 3° Raikkonen (Lotus), 183; 4° Hamilton (Mercedes), 175; 5° Webber (Red Bull), 166; 6° Rosberg (Mercedes), 159; 7° Grosjean (Lotus), 114; 8° Massa (Ferrari), 106; 9° Button (McLaren), 60; 10° Paul Di Resta (Force India), 48.

La classifica costruttori prima del Gp degli Stati Uniti

1° Red Bull, 513 punti; 2° Mercedes, 334; 3° Ferrari, 323; 4° Lotus, 297; 5° McLaren, 95.

Le quote bwin

Con il titolo piloti già assegnato, resta aperta la sfida per il secondo posto nella graduatoria costruttori, che vede un acceso testa a testa tra Mercedes e Ferrari. Il neo iridato Sebastian Vettel continua ad essere il favorito di bwin per la pole position (1.40), il giro più veloce (1.95) e ovviamente nella vittoria finale del GP (1.35). Il giovane campione può puntare ad altri record, come all’ottava vittoria consecutiva che sarebbe anche la prima sulla pista americana.

Nei pronostici della vigilia il pilota Red Bull è seguito dal compagno di squadra Mark Webber (zero GP vinti in questa stagione) a 6.00 per la corsa e a 7.00 per la leadership in griglia. Lewis Hamilton deve assicurare punti preziosi alla sua scuderia e, nella sfida a distanza con Fernando Alonso, i quotisti bwin mostrano maggiore fiducia nel pilota inglese, offerto a 12.00 contro la quota 15.00 dello spagnolo. L’iberico non è in condizioni fisiche ottimali e la lavagna non sorride neppure per la pole position (25.00); Hamilton davanti a tutti nelle qualifiche ufficiali invece si gioca a 7.00.

Gli orari tv

Venerdì

Ore 16: prove libere 1, diretta Sky Sport F1 e RaiSport 1

Ore 20: prove libere 2, diretta Sky Sport F1 e RaiSport 1

Sabato

Ore 16: prove libere 3, diretta Sky Sport F1 e RaiSport 1

Ore 19: qualifiche, diretta Sky Sport F1 e Rai 2

Domenica

Ore 20: gara, diretta Sky Sport F1 e Rai 1

Ti potrebbe piacere anche

I più letti