Expo: il concerto inaugurale
Expo: il concerto inaugurale
Sport

Expo: il concerto inaugurale

Un Max Blardone emozionato all'evento musicale di apertura della kermesse milanese

Una serata entusiasmante e molto emozionante quella di giovedì 30 aprile in piazza Duomo a Milano per il concerto inaugurale che ha dato il benvenuto a Expo 2015, l'evento che fino al 31 ottobre porta l’Italia al centro del mondo in tema di nutrizione, alimentazione e futuro del cibo.

La grande kermesse si è aperta all'insegna della musica e dello spettacolo con il grande concerto live che ha illuminato e riscaldato la piazza: protagonista la voce di Andrea Bocelli, tenore tra i più famosi al mondo, accompagnato dall’orchestra del Teatro alla Scala di Milano, e dal pianista Lang Lang.

Lo spettacolo, in diretta mondovisione, si è aperto con il Preludio dell'Attila di Giuseppe Verdi, con oltre 3.000 ospiti seduti e almeno altri 20.000 che hanno affollato la piazza per assistere all’evento.

Sempre a proposito di musica, la sera del 1° maggio, a conclusione della giornata inaugurale dell’Esposizione Universale, il sipario del Teatro alla Scala di Milano si è aperto sulla scena della Turandot, la celebre opera incompiuta di Giacomo Puccini in scena per esaltare le eccellenze culturali del nostro Paese. Vi lascio con una curiosità: pensate che per i 6 mesi dell'evento, il teatro Alla Scala sarà aperto ininterrottamente, per la prima volta nella sua storia, proponendo al pubblico 122 serate d’opera, 62 di balletto e 90 concerti.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti