2^ tappa - Maglia rosa, addio

Una cronosquadre tutta d'un fiato tra scorci di Ischia che riempiono il cuore - lo speciale sul Giro d'Italia -

Elia Viviani ed i compagni del Team Cannondale Pro nella cronosquadra di oggi ad Ischia

Oggi al Giro d'Italia è stata una lunga giornata. La sveglia è suonata molto presto e ci siamo messi in viaggio per quasi due ore (prima in macchina e poi in traghetto), raggiungendo l’isola di Ischia.

Un pranzo veloce alla scuola alberghiera ben organizzata, riscaldamento e poi subito via in bici!

Dopo un giro di ricognizione, la crono è parsa subito molto tecnica e dura.  Arrivo in 22'40" per noi del Team Cannondale Pro, per una prova vissuta al massimo e in un solo respiro. Al termine paghiamo 35" dalla squadra vincitrice, il Team Sky.

E’ stata una buona prova ed anche se purtroppo i miei sogni di conquistare la maglia rosa sono svaniti. Ora si punta a vincere una tappa con la stessa grinta di sempre.

A fine di questa giornata, sofferta ma bellissima, torniamo in aliscafo verso Sorrento, località di partenza della tappa di domani. Mi godo un
meritato massaggio portando ancora negli occhi e nel cuore il grande spettacolo che ci ha regalato l’isola di Ischia, sicuramente uno tra i più belli di questo Giro.

A domani ed un saluto a tutti, Elia

Visita il sito di Elia Viviani

© Riproduzione Riservata

Commenti