Juventus FC v Sevilla FC - UEFA Champions League
Getty Images Sport
Juventus FC v Sevilla FC - UEFA Champions League
Sport

Dinamo Zagabria-Juventus: formazioni, temi tattici, quote scommesse, Tv

Seconda giornata di Champions League, Allegri a caccia del successo dopo il pareggio con il Siviglia (inizio ore 20.45, diretta Premium)

Il pareggio nella gara d'esordio contro il Siviglia mette la Juventus nella condizione di dover far bene subito. Guai a tornare da Zagabria, avversario sulla carta meno difficule di tutto il girone, con qualcosa meno della vittoria. Significherebbe complicare maledettamente la corsa al primo posto, che è vitale per un buon sorteggio negli ottavi, e acuire il dibattito sull'inizio di stagione della Juventus. Un rischio che Allegri preferisce non correre: "Non sappiamo quanti punti servano per arrivare primi o secondi, ma di sicuro ce ne servono tre qui. Sembra che si debba sempre vincere 3-0 e invece servono i piedi per terra, sudare, faticare e giocare bene".

Il match sarà trasmesso in diretta esclusiva su Mediaset Premium dalle 20,45 (highlights all'interno di Diretta Premium su Canale 5, sempre dalle 20.45). Clicca gli altri elementi della lista per formazioni, dettagli tattici e quote scommesse...

I fattori chiave del match

Gli infortuni di Asamoah e Rugani, che non torneranno prima di novembre, hanno privato Allegri di importanti alternative riducendo ulteriormente le rotazioni in difesa e a centrocampo dove gli uomini sono contati. Dietro toccherà alla BBC (Bonucci-Barzagli-Chiellini) fare gli straordinari e giocare la seconda gara consecutiva, cui seguirà quella di Empoli prima della sosta per le nazionali in cui gli azzurri saranno impegnati nella sfida decisiva con la Spagna. Non c'è tempo per fiatare e l'età potrebbe cominciare a farsi sentire.

Allegri teme proprio l'effetto-fatica: "E' la sesta gara di fila e ci può essere stanchezza - ha detto -. Serve l'aiuto di tutti, anche di chi verrà in panchina". Partita che si giocherà in 14 e non in 11, in un clima difficile perché la Dinamo potrà di nuovo contare sui suoi caldissimi tifosi. Possibile un po' di rotazioni a partire dal riposo per Alex Sandro (Evra pronto a giocare) e per le scelte a centrocampo dove giocherà Hernanes, contestato dai tifosi ma difeso a spada tratta dal tecnico. Confermato Higuain al centro dell'attacco con il rientro di Dybala dal primo minuto.

Le probabili formazioni in campo

Ecco le probabili formazioni in campo (inizio ore 20,45):

DINAMO ZAGABRIA (4-3-1-2): Semper; Morris, Benkovic, Stivali, Pivaric; Paulo Machado, Pavinic, Fiolic; Coric; Soudani, Fernandes. Allenatore. Sopic

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Dani Alves, Khedira, Hernanes, Pjanic, Evra; Dybala, Higuain. Allenatore: Allegri

ARBITRO: De Sousa (Portogallo)

Quote scommesse e stato di forma

La Juventus è la grande favorita della sfida, pur giocando in trasferta. Queste infatti le migliori quote proposte dai bookmakers per il match: vittoria dei bianconeri a 1.30, pareggio a 6.00, successo della Dinamo Zagabria a 13.00.

Stato di forma ultime sette partite: Dinamo Zagabria 57% (4 vittorie, 0 pareggi, 3 sconfitte), Juventus 79% (5 vittorie, 1 pareggio, 1 sconfitta).

Consulta le migliori quote sulle partite di Champions League su Superscommesse.it.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti