Milan: con Silvestre la difesa è ok

Lo ha detto Galliani parlando con i giornalisti durante un incontro a margine dell'Audi Cup di Monaco. Mentre il fratello di Honda è a Milano

La cinquina incassata dal Manchester City con svarioni difensivi poco comprensibili anche in un'amichevole di piena estate non hanno suscitato un allarme in casa Milan. Anzi, parlando con i cronisti dopo un pranzo con le delegazioni dei club impegnati nell'Audi Cup di Monaco, Adriano Galliani ha detto che con l'arrivo di Silvestre la difesa rossonera è assolutamente a posto, escludendo l'arrivo di Astori o di qualsiasi altro rinforzo: "Silvestre è un giocatore che avevamo pensato di prendere l'anno scorso prima di andare su Zapata. Ci piaceva in Argentina e ci piaceva sia nel Catania che nel Palermo", ha detto al proposito l'amministratore delegato del Milan.

Nel frattempo, fonti Sky riferiscono di aver visto arrivare nella sede di via Turati l'agente Fifa Ernesto Bronzetti in compagnia del fratello e procuratore di Keisuke Honda: il mercato rossonero sembra quindi sempre e comunque orientato all'attacco... 

© Riproduzione Riservata

Commenti