De Ceglie rifiuta la Sampdoria, spunta il Milan

L'esterno di Conte non vuole andare a Genova nonostante l'accordo tra le società

Paolo De Ceglie non sembra destinato a diventare un giocatore della Sampdoria. Nelle ultime settimane il suo nome è stato accostato più volte al club blucerchiato al punto che sembravano già definiti i contorni dell'operazione: 3 milioni di euro per la comproprietà. Nelle ultime ore sembra però che il giocatore abbia detto no all'offerta lasciando intendere di avere un'altra possibilità. Alcuni parlano dell'inserimento del Milan che sulla sinistra ha però il promettente De Sciglio. De Ceglie piace anche alla Fiorentina e potrebbe rientrare nell'operazione Jovetic. 

© Riproduzione Riservata

Commenti