GUILLERMO LEGARIA/AFP
Sport

Copa America Centenario 2016: risultati, calendario, dirette Tv

Giorno per giorno, tutte le partite e la programmazione televisiva del torneo in corso negli Usa

Edizione straordinaria della Copa America che nel 2016 festeggia i cento anni della fondazione della Conmebol (la Confederazione sudamericana) e torna per questo in campo dodici mesi dopo la cavalcata trionfale del Cile del c.t. argentino Jorge Sampaoli.

Per la prima volta nella sua storia il torneo parla inglese, essendo infatti in programma dal 3 al 26 giugno negli Stati Uniti (clicca qui per vedere gli stadi che ospiteranno il torneo), che non sono mai andati oltre il quarto posto. Rispetto al 2015 cambia anche la formula: le squadre partecipanti sono infatti passate da 12 a 16, con quattro gironi da quattro squadre che premiano le prime due classificate di ogni gruppo. Le favorite della vigilia? Sempre le stesse: nell'ordine, Brasile, Argentina, Cile, Colombia, Uruguay. Nei quarti, le prime assenze illustri. Brasile e Uruguay sono state fermate nella fase a gironi. Se non è un fallimento, poco ci manca. 

Sky si è aggiudicata l'esclusiva tv e coprirà tutto l'evento, dalla fase a gironi alla finale, in programma a Glendale (California) il 26 giugno. Di seguito, tutte le partite previste in calendario con l'orario italiano e i risultati sempre aggiornati.

Sabato 4 giugno

Fase a gironi

Ore 3,30, Santa Clara (California) - Gruppo A
Stati Uniti - Colombia 0-2 (Zapata, Rodriguez su rig.)

Ore 23, Orlando (Florida) - Gruppo A
Costa Rica - Paraguay 0-0

Domenica 5 giugno

Fase a gironi

Ore 1,30, Seattle (Washington) - Gruppo B
Haiti - Perù 0-1 (Guerrero)

Ore 4, Pasadena (California) - Gruppo B
Brasile - Ecuador 0-0

Ore 23, Chicago (Illinois) - Gruppo C
Giamaica - Venezuela 0-1 (Martinez)

Lunedì 6 giugno

Fase a gironi

Ore 2, Glendale (Arizona) - Gruppo C
Messico - Uruguay 3-1 (Pereira aut., Godin, Marquez, Herrera)

Martedì 7 giugno

Fase a gironi

Ore 1, Orlando (Florida) - Gruppo D
Panama - Bolivia 2-1 (Perez 2, Arce)

Ore 4, Santa Clara (California) - Gruppo D
Argentina - Cile 2-1 (Di Maria, Banega, Fuenzalida)

Mercoledì 8 giugno

Fase a gironi

Ore 2, Chicago (Illinois) - Gruppo A
Stati Uniti - Costa Rica 4-0 (Dempsey rig., Jones, Wood, Zusi)

Ore 4,30, Pasadena (California) - Gruppo A
Colombia - Paraguay 2-0 (Bacca, Rodriguez)

Giovedì 9 giugno

Fase a gironi

Ore 1,30, Orlando (Florida) - Gruppo B
Brasile - Haiti 7-1 (Coutinho 3, Augusto 2, Gabriel, Lima, Marcelin)

Ore 4, Glendale (Arizona) - Gruppo B
Ecuador - Perù 2-2 (Valencia, Bolanos, Cueva, Flores)

Venerdì 10 giugno

Fase a gironi

Ore 1,30, Filadelfia (Pennsylvania) - Gruppo C
Uruguay - Venezuela 0-1 (Rondon)

Ore 4, Pasadena (California) - Gruppo C
Messico - Giamaica 2-0 (Hernandez, Peralta)

Sabato 11 giugno

Fase a gironi

Ore 1, Foxborough (Massachusetts) - Gruppo D
Cile - Bolivia 2-1 (Vidal 2, Campos)

Ore 3,30, Chicago (Illinois) - Gruppo D
Argentina - Panama 5-0 (Messi 3, Otamendi, Aguero)

Domenica 12 giugno

Fase a gironi

Ore 1, Filadelfia (Pennsylvania) - Gruppo A
Stati Uniti - Paraguay 1-0 (Dempsey)

Ore 3, Houston (Texas) - Gruppo A
Colombia - Costa Rica 2-3 (Venegas, Fabra, Fabra aut., Borges, Moreno)

Lunedì 13 giugno

Fase a gironi

Ore 0,30, East Rutherford (New Jersey) - Gruppo B
Ecuador - Haiti 4-0 (E. Valencia, J. Ayovi, Noboa, A. Valencia)

Ore 2,30, Foxborough (Massachusetts) - Gruppo B
Brasile - Perù 0-1 (Ruidiaz)

Martedì 14 giugno

Fase a gironi

Ore 2, Houston (Texas) - Gruppo C
Messico - Venezuela 1-1 (Velazquez, J. M. Corona)

Ore 4, Santa Clara (California) - Gruppo C
Uruguay - Giamaica 3-0 (Hernandez, Watson aut., Corujo)

Mercoledì 15 giugno

Fase a gironi

Ore 2, Filadelfia (Pennsylvania) - Gruppo D
Cile - Panama 4-2 (Vargas 2, Sanchez 2, Camargo, Arroyo)

Ore 4, Seattle (Washington) - Gruppo D
Argentina - Bolivia 3-0 (Lamela, Lavezzi, Cuesta)

 

Classifica girone per girone (ai quarti le prime due)

Girone A: Colombia e Stati Uniti 6 punti; Costa Rica 4; Paraguay 1. Colombia e Stati Uniti qualificate al turno successivo.

Girone B: Perù 7; Ecuador 5; Brasile 4; Haiti 0. Perù ed Ecuador qualificate al turno successivo. 

Girone C: Messico e Venezuela 7 punti; Uruguay 3; Giamaica 0. Messico e Venezuela qualificate al turno successivo.

Girone D: Argentina 9; Cile 6; Panama 3; Bolivia 0. Argentina e Cile qualificate al turno successivo. 

Venerdì 17 giugno

Quarti di finale

ore 3,30, Seattle (Washington)
Stati Uniti - Ecuador 2-1 (Dempsey, Zardes, Arroyo).

Sabato 18 giugno

Quarti di finale

Ore 2, East Rutherford (New Jersey)
Perù - Colombia 0-0 (2-4 ai calci di rigore)

Domenica 19 giugno

Quarti di finale

Ore 1, Foxborough (Massachusetts)
Argentina - Venezuela 4-1 (Higuain 2, Messi, Rondon, Lamela)

Ore 4, Santa Clara (California)
Messico - Cile 0-7 (Puch 2, Vargas 4, Sanchez)

Mercoledì 22 giugno

Semifinali

Ore 3, Houston (Texas)
Stati Uniti - Argentina 0-4 (Lavezzi, Messi, Higuain 2)

Giovedì 23 giugno

Semifinali

Ore 2, Chicago (Illinois)
Colombia - Cile 0-2 (Aránguiz, Fuenzalida)

Domenica 26 giugno

Finale 3°/4° posto

Ore 2, Glendale (California)

STATI UNITI - COLOMBIA 0-1 (Bacca)

Lunedì 27 giugno

Finale

Ore 2, East Rutherford (New Jersey)

ARGENTINA - CILE 2-4 dopo i calci di rigore. Dal dischetto, hanno sbagliato Messi e Biglia per l'Argentina, Vidal per il Cile, che si conferma campione della manifestazione.

Ti potrebbe piacere anche