juventus-sassuolo
Getty Images
juventus-sassuolo
Sport

Champions League, Juventus - Siviglia: formazioni, tattica, pronostici e Tv

Questa sera alle 20,45 l'esordio europeo stagionale dei bianconeri: Evrà e Asamoah tornano titolari

Questa sera allo Juventus Stadium inizia la nuova avventura europea della Juve. I bianconeri di Massimiliano Allegri faranno il loro esordio nel girone H contro gli spagnoli del Siviglia, vincitori dell'ultima Europa League. Dopo l'addio a Unai Emery, finito al Psg, sulla panchina degli andalusi si è seduto l'argentino Jorge Sampaoli. In campo tante novità e tante vecchie conoscenze del calcio italiano: in estate sono arrivati Salvatore Sirigu (ex Palermo), Franco Vazquez (ex Palermo ed ex compagno in attacco di Dybala in rosanero) e Joaquin Correa (ex Sampdoria). Il perno della difesa è invece l'ex milanista Adil Rami. In bianconero il grande ex è invece Dani Alves che nel Siviglia, dal 2002 al 2008, ha vinto due Europa League, una Supercoppa europea nel 2006 e una coppa del Rey.

Juventus - Siviglia (diretta tv su Premium Sport Hd e Premium Sport Hd 2 dalle 20,45) sarà diretta dall'arbitro tedesco Deniz Aytekin. Le due squadre si erano già incontrate nella scorsa Champions League, 2-0 per la Juventus all'andata con gol di Morata e Zaza e sconfitta per 1-0 al ritorno con rete dell'ex Llorente, un risultato che fece scivolare i bianconeri al secondo posto nel girone trovando così il Bayern Monaco che decise l'eliminazione dei bianconeri. 

I fattori chiave del match

La Juventus vuole iniziare la stagione europea nel migliore dei modi, soprattutto per lanciare un messaggio alle rivali: i bianconeri puntano alla finale di Cardiff del prossimo 3 giugno. La squadra di Allegri è stata programmata per vincere anche in Europa ma contro il Siviglia sarà importante partire con umiltà e determinazione.

Juventus - Allegri manderà in campo la migliore formazione con Dani Alves ed Evrà sugli esterni. A centrocampo torna titolare Asamoah che affiancherà in mediana Khedira e Pjanic. Solo conferme in attacco per il duo argentino formato da Higuain e Dybala con l'attaccante ex Napoli che cercherà di migliorare la sua media realizzativa in Champions League.

Siviglia - La squadra di Sampaoli è stata lungamente rivoluzionata e a Torino dovrebbe schierare Rico in porta con davanti una difesa a quattro. In mediana partirà titolare l'ex Palermo Vazquez che giocherà nel tridente composto Kiyotake e Vitolo dietro l'unica punta Vietto.

Le probabili formazioni

Ecco le probabili formazioni in campo (fischio d'inizio alle 20,45)

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Dani Alves, Khedira, Pjanic, Asamoah, Evra; Dybala, Higuain. Allenatore: Allegri

Siviglia (4-2-3-1): Rico; Kolodziejczak, Rami, Pareja, Mariano; Vitolo, N’Zonzi; Kranevitter, Vazquez, Vietto, Kiyotake. Allenatore: Sampaoli.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti