Cerci, il futuro è all'Atletico Madrid
Ansa
Cerci, il futuro è all'Atletico Madrid
Sport

Cerci, il futuro è all'Atletico Madrid

Cairo conferma: "Mi ha chiesto di essere ceduto". Niente Milan e Premier, andrà in Spagna. Come avevamo anticipato...

Tutto confermato quanto vi avevamo svelato lo scorso 18 agosto (LEGGI QUI ), nonostante le smentite di rito dei protagonisti della trattativa. Alessio Cerci andrà via dal Torino per approdare in una big del Vecchio Continente, in grado di permettere all'ala di Valmontone la ribalta della Champions League. Non l'Arsenal come circolato negli ultimi giorni, bensì l'Atletico Madrid. Un accordo trovato dopo Ferragosto, che verrà ultimato, probabilmente, nella giornata lunedì. In apparenza un colpo last-minute, anche se gli accordi di massima erano già stati impostati da giorni. L'esclusione dal Playoff di Europa League ha certificato il desiderio di Cairo di accontentare il proprio numero undici. Una freccia in più per Simeone, che ha voluto fortemente il gioiello del Torino. Per Cerci contratto fino al 2018 con i Colchoneros da 2,5 mln netti all'anno. La cessione di Cristian Rodriguez al Monaco completerà il domino legato agli esterni d'attacco in casa madrilena. In Europa i biancorossi sfideranno la Juventus e per Cerci sarà l'occasione per vivere un Derby a distanza. 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti