Cassano al Galatasaray: una bufala (come tante)
EPA/CHEMA MOYA 
Cassano al Galatasaray: una bufala (come tante)
Sport

Cassano al Galatasaray: una bufala (come tante)

L'ultima voce del calciomercato vorrebbe il fantasista del Parma da Prandelli. Ma non è vero nulla - Il Tabellone del calciomercato

A voler fare un calcolo matematico il calciomercato è fatto per il 90% di voci ed il 10% di affari veri e propri. L'ultima, in ordine di tempo vuole Antonio Cassano pronto a trasferirsi al Galatasaray, alla corte dell'ex ct della nazionale, Cesare Prandelli che avrebbe chiesto il fantasista barese.

Ma si tratta di una bufala, di una cosa che non ha alcun appiglio con la realtaà, per due motivi:

Primo: Prandelli non ha mai chiesto Fantantonio ai suoi dirigenti. La conferma arriva da persone a lui molto vicine proprio in Turchia

Secondo: Il Galatasaray già adesso è nei guai perché nella sua rosa ci sono troppi giocatori stranieri. Aggiungere un altro itaiano per poi non poterlo schierare in campo sarebbe una follia.

Cassano quindi non vedrà il Bosforo (a meno che non ci vada in vacanza) e Prandelli non lo ha mai chiesto. Ma si sa, il neo allenatore dei turchi è stato, ed è tutt'oggi una sponda troppo golosa per i procuratori abili e bisognosi di far girare questa o qella voce per il loro assistito (si parlò addirittura di una corte per Pirlo proprio nei giorni dell'addio di Conte).

Bufale, anzi, bufale che servono però ad ottenere un aumento, un prolungamento o solo a far parlare di questo o quel giocatore.

Perché il calciomercato è per il 90% parole, gli affari sono solo il 10%

Ti potrebbe piacere anche

I più letti