Calciomercato

Il Napoli respinge tre maxi offerte per Koulibaly

Real, United e City si sono buttate sul centrale del Napoli. Secco il no di De Laurentiis

serie a 2018 2019 numeri statistiche squadre giocatori

Parametro Zero

-

Kalidou Koulibaly è stato al centro dei sogni di mercato dei principali club europei. Il centrale del Napoli infatti è finito nella lista degli acquisti di Manchester City, del Manchester United e del Real Madrid. Società top con possibilità economiche quasi illimitate e capaci quindi di presentare ai partenopei delle cifre di assoluto rispetto.

L'offerta più alta arrivata sulla scrivania del Presidente De Laurentiis sarebbe stata del City, ben 105 milioni. Poco sotto, a 90 milioni, i rivali cittadini dello United; mentre gli spagnoli hanno messo sul piatto "solo" 65-70 milioni. Il tutto corollato da ingaggi anche a due cifre per il giocatore.

Cifre che altre squadre avrebbero accettato senza troppo colpo ferire, non il Napoli che ha risposto "No, grazie, Koulibaly non è in vendita". A meno che qualcuno non arrivi a presentare i famosi 150 milioni della clausola rescissoria che si attiva il prossimo anno.

Ma non è l'unica notizia di calciomercato di giornata. La seconda riguarda il Milan ed il sogno Torreira. L'Arsenal infatti non fa sconti. Nessuna formula strana, nessun proestito con obbligo di riscatto. Per il centrocampista servono 50 milioni, cash. Una cifra ed una modalità d'acquisto al momento impossibile per i rossoneri, che devono fare i conti con il bilancio in rosso ed i paletti dell'Uefa.

Problemi anche per la Roma, che deve chiudere alcune cessioni per le famose plusvalenze. L'affare El Shaarawy-Cina è saltato ed il "Faraone" sembra essere fuori dal mercato. Dove invece resta Zaniolo su cui c'è la JUventus. I 35 milioni offerti però sono pochi; i giallorossi ne chiedono 70. 

© Riproduzione Riservata

Commenti