Calciomercato

Juventus, ecco la lista per il nuovo allenatore

Ognuno in società ha un suo nome per il dopo Allegri, persino Cristiano Ronaldo

agnelli nedved juventus allegri dirigenti paratici

Parametro Zero

-

Con l'annuncio del divorzio tra la Juventus e Massimiliano Allegri è scattato il "toto-allenatore" per il futuro della panchina bianconera. Una vera e propria lotteria o corsa alla quale partecipano diversi candidati,ognuno con il suo appoggio interno alla società che per la prima volta non ha una linea univoca per la prossima stagione.

Cominciamo da quello che è il grande sogno, soprattutto di Paratici: Mauricio Pochettino, l'allenatore del miracolo Tottenham, che però è sotto contratto con gli Spurs e, per strapparlo ai londinesi, i bianconeri dovranno mettere sul piatto diversi milioni di euro.

C'è poi Nedved che da sempre è il primo sostenitore del ritorno di Conte; il martellamento del vicepresidente juventino è quasi quotidiano ma Conte (per in fondo sempre con il sogno Juventus) sembra essere già legato all'Inter.

Altra pista, italiana, è quella che porta a Simone Inzaghi che ha fatto sempre bene con la sua Lazio.

C'è poi, forse in pole position nel cuore e nella testa di Andrea Agnelli (che aveva già bloccato Zidane, rimando però con il cerino in mano) che Didier Dechamps, ex juventino, allenatore vincente e campione del Mondo con la Francia (con cui ha un contratto fino al 2022).

C'è poi una chicca gustosa: la sera dopo Inter-Juventus, due settimane fa, Cristiano Ronaldo ha avuto un colloquio con Paratici ed Agnelli in cui avrebbe "sfiduciato" Allegri e fatto il suo nome per la panchina bianconera: Carlo Ancelotti. E la Juventus ci ha pensato. Anche il Napoli al punto che un alto dirigente ha avuto un incontro con Gasperini, il vero segreto dell'Atalanta di questi ultimi anni, per non farsi trovare impreparato. Anche in questo caso si tratterebbe di una rincorsa. Gasperini infatti è ad un passo dalla firma con la Roma.


© Riproduzione Riservata

Commenti