mario rui milan calciomercato trattativa
ANSA / Roberto Bregani
mario rui milan calciomercato trattativa
Sport

Milan, idea Mario Rui ma prima bisogna vendere

Giampaolo ha chiesto l'esterno del Napoli, però serve sfoltire la batteria dei giocatori nello stesso ruolo prima di comprare

Tra i piani di Giampaolo per il prossimo Milan c'è anche il cambio della fascia sinistra della difesa. Il nome indicato è quello del portoghese Mario Rui, 28enne che nel Napoli non ha vissuto una stagione straordinaria e che Ancelotti e Giuntoli farebbero partire senza opporre grande resistenza.

L'agente del laterale Giuffredi è in contatto con Maldini e con la dirigenza rossonera. L'affare si può anche chiudere su cifre contenute e in linea con le esigenze di movimento del Milan, ma la condizione è che il club di Gazidis riesca a cedere qualcuno degli esterni attualmente presenti nella rosa.

In quel ruolo, infatti, ci sono Ricardo Rodriguez che è stato titolare con Gattuso e che ha un valore a bilancio ancora abbastanza elevato perché possa partire garantendo una plusvalenza, Strinic che è stato penalizzato dai guai di salute e Laxalt, preso la scorsa estate all'ultimo momento e utilizzato poco in questo campionato.

Una trattativa destinata a riaggiornarsi in altri momenti, ma intanto c'è da registrare l'interesse concreto del Milan per il difensore sinistro portoghese

Ti potrebbe piacere anche

I più letti