Calcio

Vidal al Bayern Monaco, le cifre dell'accordo

Trattativa lampo con i bavaresi. Per il cileno stipendio da top player, mentre il club vuole un assegno da 34 milioni di euro più 4 di bonus

vidal

Matteo Politanò

-

Giovanni Capuano

-

Arturo Vidal è ad un passo dal passaggio al Bayern Monaco. Una trattativa a sorpresa che si è sviluppata in poche ore, con l'accordo tra il club bavarese e il giocatore sulla base di un contratto da 6 milioni di euro netti a stagione fino al 2019. Il Bayern Monaco aveva offerto 30 milioni alla Juventus che ha rilanciato con una richiesta di 40 milioni di euro. La trattativa va in porto per 34 milioni di euro più altri 4 legati ai bonus e si attende ora solo l'ufficialità mentre il giocatore è in vacanza a Miami con la famiglia e il compagno di nazionale Mauricio Pinilla. 

 Un anno fa era stato accostato con forza al Real Madrid, mentre in questa estate solo l'incidente in Cile durante la Copa America ne aveva rallentato i rumors. Sotto traccia, però, il Bayern ha continuato a lavorare e ora ha sferrato l'attacco decisivo. Con la cessione di Vidal la Juventus ottiene i soldi per comprare il trequartista che Allegri sta chiedendo per completare la sua rosa. 

Vidal era arrivato a Torino nell'estate 2011 e in quattro stagioni con la maglia bianconera ha raccolto 124 presenze con 35 gol vincendo 4 scudetti, 2 supercoppe italiane e 1 coppa Italia. Il centrocampista di Santiago del Cile torna così in Bundesliga, campionato che lo ha già visto protagonista dal 2007 al 2011 con la maglia del Bayer Leverkusen. 

© Riproduzione Riservata

Commenti