"Vendo casa e figli per trattenere Ochoa all'Ajaccio"

Un tifoso corso mette all'asta casa e famiglia su internet per proporre un rinnovo di contratto al portiere messicano

Il portiere del Messico Guillermo Ochoa – Credits: Getty Images

Matteo Politanò

-

Le follie nel mondo del calcio sono all'ordine del giorno e l'ultima arriva dalla Corsica, più precisamente da Ajaccio. Un tifoso della squadra locale che milita in Ligue 1 ha messo all'asta su un sito di vendite francese la sua casa comprensiva anche di moglie e figli. L'inserizione "Vendo casa e abitanti al suo interno per una buona causa" ha l'obiettivo di raccogliere i soldi necessari per proporre il rinnovo di contratto a Guillermo Ochoa. Il portiere del Messico, tra le sorprese nella fase a gironi, soprattutto grazie alla splendida prestazione offerta contro il Brasile, ha giocato nel club corso dal 2011 al 2014 raccogliendo 112 presenze. Lo scorso maggio il suo contratto triennale è però scaduto e Ochoa è partito per i mondiali senza sapere quale sarà la sua prossima destinazione. Una situazione che non è piaciuta al tifoso corso, pronto a mettere all'asta la casa e la famiglia per attirare l'attenzione e magari convincere il club a proporre un rinnovo che ormai sembra però fuori dalle possibilità dell'Ajaccio. 

L'inserzione: 

ochoa-auction.png
© Riproduzione Riservata

Commenti