Calcio

L'incredibile storia dell'Ulisses, la squadra si ritira perché perde troppo

La scorsa estate giocava in Europa League. Ieri, dopo 2 punti in 15 partite, ha abbandonato il campionato armeno

DSCF0450[1]

Matteo Politanò

-

Si chiama Ulisses Football Club ma tutti l'hanno sempre chiamato Ulisses. Stiamo parlando di una squadra di calcio dell'Armenia, fondata nel 2000 nella città di Yerevan. Campione in patria nel 2009 il club ha partecipato anche tre volte all'Europa League arrivando al massimo al primo turno di qualificazione e uscendo al secondo turno delle eliminatorie di Champions League contro i moldavi del Sheriff Tiraspol nel 2012/2013. 

«Ուլիսի» 8-րդ պարտությունըՀաշվետու խաղից առաջ մեր թիմը որոշակի խնդիր ուներ մեկնարկային կազմի հետ կապված: Թիմի ավագ Կլաո...

Pubblicato da Ulisses FC su Domenica 4 ottobre 2015

La scorsa esate l'Ulisses ha fatto la sua ultima apparizione europea in Europa League venendo eliminato al primo turno di qualificazione dai maltesi del Birkirkara F.C. Poi è iniziato il campionato armeno e con lui il tracollo verticale della squadra: in 15 partite di campionato ha raccolto 2 soli punti con 8 reti realizzate e 37 subite. La pausa invernale del campionato è così coincisa con la clamorosa scelta di ritirare la squadra dal torneo annunciata dal presidente Valeri Hovannisyan: "Non ci sono più i presupposti per andare avanti. Vivo un doppio dolore, tuttavia, il nostro campionato finisce qui". 

«Ուլիս» - «Բանանց»Գավաթի խաղարկության 1/4 եզրափակիչԱռաջին խաղ28.10.15

Pubblicato da Ulisses FC su Mercoledì 28 ottobre 2015

Come se non bastasse sulla società si è abbattuto anche lo spettro della corruzione e del calcioscommesse: l'allenatore Gagik Simonyan il centrale difensivo 23enne Hayk Hunanyan (poi radiato dalla federcalcio armena) e altri due tesserati sono stati arrestati con l'accusa di aver combinato alcuni risultati.

© Riproduzione Riservata

Commenti